La settimana di CrowdFundMe 11/2018

16 marzo 2018, 868 visite

Sette giorni sono passati e il nostro riepilogo settimanale continua a scriversi da solo: un buon segnale questo, anche perché ci impegniamo molto per poter raccontare nuovi obiettivi raggiunti ogni settimana!

Menzione d’onore all’evento che abbiamo dedicato al Crowd Investing come opzione di diversificazione del portafoglio investimenti, che si è svolto ieri di ieri presso il Fintech District, in occasione della Milano Digital Week. Lo abbiamo organizzato in collaborazione con altre piattaforme del settore con una offerta complementare alla nostra: Housers, piattaforma crowdinvesting di asset intangibili basata sul modello lending-based, e The Social Lender, peer-to-peer lending per startup e PMI. Durante l’evento abbiamo avuto il piacere di mostrare quali sono i vantaggi e le opportunità che offriamo in qualità di nuovi metodi di investimento digitali. Ringrazio Francesco Magro di winelivery e Fabrizio Rametto di LovBY per le interessanti testimonianze che hanno portato alla luce quanto una campagna di equity crowdfunding possa generare un indotto positivo per la stessa azienda, sia per quanto riguarda la campagna di marketing che rispetto alle possibile nuove collaborazioni e partnership create. Dopo un interessante confronto con il pubblico sui temi trattati, la stessa winelivery ci ha offerto un ottimo aperitivo accompagnato dalla loro selezione di vini.

Un grazie particolare va al Fintech District per l’ospitalità: Antonio La Mura e Fabrizio Zaltron sono stati protagonisti del messaggio di benvenuto.

Per l’occasione ci è venuto a trovare un nostro nuovo ma già carissimo amico, Francesco Casarella (al centro nella foto, tra Giulia e Carlo, il nostro team di marketing, nonché ideatori della collaborazione), fondatore della community Facebook Colazione a Wall Street, con cui da febbraio pubblichiamo video di 3′ sul mondo dell’ equity crowdfunding. Seguiteci, “siamo in onda” tutti i primi lunedì del mese!

Nel frattempo un’altra campagna è partita: si tratta di Rondine Motor che produce tre diversi modelli di moto sportive 100% elettriche, senza compromessi sulla performance e design, entrambi di alta qualità grazie al fatto che Rondine Motor produce tutto internamente. Una nuova eccellenza per le due ruote Made in Italy! Il suo pubblico di clienti affezionati ha già sostenuto Rondine Motor e fornito feedback nei confronti dei prototipi Elettra, incoraggiandone la produzione in serie.

Rimanendo nell’ambito del “green” è opportuno citare l’evento “Economia Circolare” che si terrà a Forlì martedì 20 febbraio e a cui parteciperemo con entusiasmo. Verranno analizzate e discusse le possibilità economiche del circolo virtuoso nel rimettere materie prime o prodotti semilavorati di nuovo nel circuito produttivo. 9 startup nazionali sono state selezionate per questo evento, tra cui Glass to Power. Senza dubbio un’occasione da non perdere!

Esattamente una settimana dopo, a Milano, ci sarà l’evento di lancio della seconda campagna di CleanBnB, uno dei nostri primi casi di successo. Vi invito quindi a partecipare all’evento di presentazione della campagna, in cui Francesco Zorgno, fondatore e CEO, descriverà la crescita della società e il progetto per questa nuvoa campagna. Per approfondire questo argomento vi propongo un mio recente articolo, grazie al quale capirete perché noi di CrowdFundMe supportiamo vivamente i secondi round di raccolta di finanziamenti.

Infine, leggetevi l’articolo scritto dalla nostra Giulia Vitali che “dice la sua” sull’evento Women in Finance alla Borsa di Milano tenutosi giovedì 8 marzo.

Alla prossima settimana!

Devi essere autenticato per lasciare un commento