PrestoFood.it
PrestoFood.it
Overfunded
Equity
3,2%
Valuation
€ 3.000.000
Premoney
Obiettivo
€ 100.000
Investiti
€ 209.010
Pari al 6,5% equity
209%
Progetto concluso
Obiettivo
€ 100.000
Obiettivo Max
€ 300.000
Chip minimo
€ 250
Tipo società
Startup Innovativa
Tipo quota
A (€ 15.000), B

Descrizione

PrestoFood.it è il food delivery leader nel Sud Italia. Ci siamo strutturati per offrire un servizio dedicato a questa nicchia di mercato.

  • Siamo l’unico servizio di food delivery senza limiti di distanza, mentre tutti i nostri competitor hanno un limite di 2 km
  • Siamo attivi dalle 12:00 alle 00:00
  • Il nostro call center e i nostri driver garantiscono la puntualità nei tempi di consegna previsti
  • Siamo stati eletti da StartupItalia! il servizio italiano più efficiente in termini di qualità e costi di consegna

Il food delivery non è una novità ormai, ma tutti i nostri competitor dedicano i loro sforzi per conquistare le solite città. Noi siamo gli unici specializzati in servire una clientela meno concentrata geograficamente mantenendo comunque la nostra leadership per qualità e convenienza. I ristoranti nostri partner hanno aumentato il loro fatturato anche oltre il 30%.

PrestoFood.it oggi è il 4° food delivery in Italia per fatturato (dietro a Deliveroo, Foodora e Justeat), ma il primo ed unico nel sud Italia.

 

mappa-del-food-delivery-in-italia-01-ORIZZ

Perché investire

Una chiara exit strategy: i grandi competitor stanno crescendo rapidamente e PrestoFood.it, grazie alla leadership nel Sud Italia e ai clienti già fidelizzati, è una società molto appetibile per chi punta a conquistare l’intero mercato italiano. Non è remota, quindi, l’ipotesi che  PrestoFood.it venga acquistata da uno dei competitor più agguerriti, come Deliveroo, Foodora e Justeat. Il Sud Italia è un territorio difficile da conquistare: puntando su PrestoFood.it le società di food-delivery internazionali potranno ottenere clienti e una rete di ristoranti già fidelizzati e, soprattutto, le competenze specifiche che sono già state sviluppate.

PrestoFood.it nasce nel maggio 2016. Il team di PrestoFood.it è stato capace di sfruttare al massimo i capitali personali e quelli raccolti nei primi round facendo crescere l’azienda nel suo core-business, con le aperture nelle prime 6 città

  • 2016: Catania;
  • 2017: PalermoReggio Calabria;
  • 2018: Messina (gennaio), Lecce (febbraio), Cagliari (aprile).

La posizione geografica e la territorialità del nostro team giocano a nostro favore: il nostro obiettivo è creare un food delivery di riferimento verticale per tutto il Sud Italiadifficilmente replicabile da aziende del Nord Italia o internazionali. Crediamo nel Sud Italia e nella sua crescita, soprattutto perché pensiamo possa essere un mercato di interesse per i player internazionali, che si potranno affidare a noi per aumentare la propria capillarità raggiungendo il meridione. AGILI, VELOCI ED EFFICIENTI Dal punto di vista dell’espansione, il team ha dimostrato di avere le competenze e la forza necessarie per scalare velocemente:

  • Abbiamo strutturato un’unica sede operativa a Catania che sviluppa e controlla tutte le città, senza così aumentare i costi fissi di espansione in ogni singola città;
  • Abbiamo creato un “piano di lancio” replicabile per ogni città in cui vogliamo offrire i nostri servizi che ci permette di iniziare le attività in breve tempo e con costi certi. Ogni nuova città viene attivata in circa 1 mese con un budget di €30.000 che comprende tutto il materiale, costi di personale ed attrezzature. A questa cifra si aggiunge un budget di €40.000 per la campagna marketing di lancio;
  • In ogni nuova città, raggiungiamo il break-even point in circa 6 mesi.
  • Il settore del food delivery ha costi di espansione elevati, eppure noi siamo riusciti ad abbatterli del 70%, grazie ad operazioni snelle e a una attenta strategia di acquisto delle attrezzature.

Per quanto concerne i driver, abbiamo sviluppato un algoritmo proprietario che garantisce loro un numero di ordini da eseguire giornalmente, oltre a prevedere soluzioni veloci per più pickup. Il guadagno è su consegna eseguita, più un rimborso spese per km percorsi tra il ristorante e l’utente. Così facendo abbattiamo i costi fissi sul lavoro e riusciamo a garantire loro un contratto pagato regolarmente e a norma di legge, evitando così di sfruttare i driver con le partita iva. Il nostro margine operativo si assesta sul 20%.

Nel tab STRATEGIA abbiamo descritto nei dettagli i nostri costi di acquisizione per i ristoranti e per gli utenti.

Risultati_raggiunti

Risultati raggiunti

Sino ad oggi abbiamo consegnato più di 59.800 ordini ai nostri utenti. Ad oggi, PrestoFood.it vanta più di 10.000 download Android e oltre 12.000 iOS, 22.000 utenti attivi su base mensile, più di 20.000 utenti registrati. Altri dati salienti che testimoniano il potenziale della nostra azienda:

  • Fatturato del primo trimestre 2018: più di €370.000, a fronte di una previsione di €330.000
  • Fatturato 2017: €584.000, più di 4 volte il fatturato 2016 (€ 135.000)
  • Round 1: ad ottobre 2017 il primo aumento di capitale di €150.000 per il 6% di equity da un business angel, leader nel settore della logistica;
  • Mini Round: a novembre 2017 un secondo aumento per 0,5% da un secondo business angel, raggiungendo quindi una valorizzazione di €2.8 Milioni;
  • Acquisizione, nella regione Calabria, del più importante player regionale di food delivery;
  • 295+ Partner Premium nelle città presenti sino ad oggi;
  • Uscite stampa regionali, nazionali ed internazionali.

Crescita_prestofood

Come investiremo i capitali raccolti

PrestoFood.it ha come obiettivo quello di creare un unico food delivery in tutto il meridione, diventando leader indiscusso in una zona alle cui peculiarità i player internazionali faticano ad adattarsi. Questo ci garantirà ricavi soddisfacenti e ci renderà estremamente appetibili per i grandi player. I nuovi capitali raccolti saranno utilizzati, per i prossimi 18 mesi, principalmente su: Sviluppo del Mercato B2B:

  • Aumento della customer base di ristoranti associati;
  • Allargamento dell’offerta di servizi pubblicitari e promozionali per i clienti B2B;
  • Investimenti per sviluppo di nuove funzionalità che serviranno ad incrementare il fatturato e i ricavi oltre il 40%.

Sviluppo del Core Business in nuove città:

  • Apertura e startup di altre città: Bari, Cagliari, Napoli, Caserta, Sassari. Tenuto conto che queste città hanno le stesse caratteristiche di quelle in cui siamo già presenti, contiamo di mantenere la tempistica per arrivare a break-even point in ciascuna di esse entro i primi sei mesi di attività.
  • Investimenti in marketing nelle nuove città volti alla comunicazione del servizio in startup.

Consolidamento del Core Business nelle città già attive:

  • Investimenti in Marketing volti al raggiungimento del pieno potenziale di sviluppo delle città operative: Catania, Palermo, Messina, Reggio Calabria e Lecce;
  • Investimenti in tecnologia al fine di aumentare efficienza logistica e automazione dei processi di pickup e delivery online;
  • Perfezionamento app driver e dell’algoritmo di dispatching: ogni driver avrà contezza dei guadagni della serata o in un dato periodo, riceverà le comande assegnate durante le ore lavorative e comunicherà ogni aggiornamento dello stato dell’ordine all’utente.

 

road_map2018aggiornata

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni dell'offerta non sono soggette all'approvazione di Consob. L'emittente è l'unico responsabile per la completezza e l'accuratezza dei dati e delle informazioni fornite dalla stessa. Si evidenzia all'attenzione dell'investitore che gli investimenti in strumenti finanziari emessi da startup innovative sono illiquidi e caratterizzati da un rischio molto alto.