Paladin
Paladin
Overfunded
Equity
4,8%
Valuation
€ 1.000.000
Obiettivo
€ 50.000
Investiti
€ 95.456
Pari al 8,7% equity
191%
Progetto concluso
Obiettivo
€ 50.000
Chip minimo
€ 250
Tipo società
Startup Innovativa
Tipo quota
A (€ 8.000), B

Descrizione

Paladin è il nuovo noleggio 2.0 di oggetti tra privati. La prima app mobile per noleggiare e prendere a noleggio oggetti, di medio alto valore, in tutta sicurezza nella tua città. Magari proprio dal vicino di casa che ancora non conosci.
Puoi mettere a noleggio il tuo giradischi e il tuo vicino può prenderlo a noleggio da te, senza rischi, per la sua festa di venerdì sera. E’ semplicissimo: basta inserire il prezzo per giorno e fissare un prezzo di cauzione, chattare con la persona interessata al tuo oggetto, incontrarla per lo scambio e organizzare un secondo incontro per riavere il tuo oggetto dove potrai verificarne le condizioni e concludere il prestito.
In casa abbiamo tanti oggetti che non usiamo più, però hanno un valore affettivo e dai quali semplicemente non vogliamo separarci. Oppure potremmo avere la necessità di noleggiare un oggetto per un breve periodo di tempo, a un prezzo accessibile, possibilmente vicino a noi, ORA!
Paladin permette di combinare queste due esigenze, mettendo in contatto persone con interessi simili e offrendo un vantaggio a entrambi.
Lo scambio avviene in tutta sicurezza grazie all’approvazione preventiva, tramite carta di credito, del prezzo per giorno e della cauzione da parte della persona che prenderà a noleggio l’oggetto. Grazie a questo sistema, chi noleggia l’oggetto non dovrà preoccuparsi di eventuali danni o della perdita dell’oggetto: attraverso i dati della carta di credito inseriti da chi richiede l’oggetto in prestito ogni danno sarà facilmente risarcito tramite IBAN.

Paladin è anche social sharing: ti permette infatti di incontrare nuove persone nel tuo vicinato. Qualsiasi persona può essere un ‘borrower’ e un ‘lender’.

L’obiettivo di Paladin è cambiare le modalità di consumo di tutti noi.

[Dati aggiornati al 29 giugno – Da quando abbiamo cominciato la campagna di equity crowdfunding:
– Abbiamo chiuso partnership con Ostello Bello, Base Milano e Flixbus
– Oltre a questo abbiamo partecipato al Web Marketing Festival vincendo il premio da Parte dell’incubatore Torinese I3P IMprese innovative del Politecnico di Torino
– Infine siamo stati incubati all’interno di Speedmiup incubatore di Bocconi, Camera di commercio e comune di Milano.]

Perché investire

Stiamo rivoluzionando l’idea di possedere oggetti e vogliamo dare a chiunque la possibilità di guadagnare conoscendo persone nuove e permettendo ad altre di risparmiare denaro.
Ogni oggetto che non vogliamo vendere ma che non utilizziamo tutti i giorni può rappresentare una fonte di guadagno.
Paladin è la soluzione per studenti, lavoratori fuori sede, expat in una nuova città, turisti,…
Il nostro potenziale è elevatissimo e siamo in grado di risolvere un problema esistente.

L’università Bocconi crede in noi e per questo ha deciso di supportarci con risorse umane e spazi all’interno della loro università.

La partnership con diversi hotel e ostelli a Milano ci stanno permettendo di validare il nostro business model nel settore del turismo.
Nella crescente economia della collaborazione, le persone trovano, creano e condividono cose … invece di acquistarle.
Come ad esempio accade con Airbnb, Uber, Task Rabbit.
Tra le aziende esistenti però manca un’azienda dedicata alla condivisione di prodotti di medio-alto valore.
Paladin vuole affermarsi come leader nel segmento di affitto di oggetti di medio-alto valore, considerando il valore di 40€ billion nel 2016 e la stima di 330 € billion per il 2025 (fonte: PWC).
Paladin diventerà leader di mercato nel noleggio di oggetti tra privati in Europa. Dopo Berlino e Milano saremo a Barcellona.paladin 03

Paladin vuole rivoluzionare completamente l’idea di possedere gli oggetti e di utilizzarli solo per il periodo di tempo necessario. Il consumismo non è più di moda e le persone sono orientate verso scelte più responsabili.

Il mercato della condivisione degli oggetti è il mercato con maggiore crescita nella sharing economy. Paladin è arrivata al momento giusto per soddisfare questa esigenza.

Il nostro team di rockstar sta raggiungendo risultati impressionanti

Oltre a questo, ti renderai conto che Paladin è sempre di moda, perchè? Per la stagionalità continua dei prodotti su Paladin: abbiamo infatti prodotti da noleggiare per ogni stagione.

Paladin è sempre verde!

#Usethingsbetter

LA NOSTRA VISION: Guadagnare da ogni prodotto che possiedi in casa, e avere la possibilità di utilizzare oggetti troppo costosi solo per il tempo necessario senza comprarli.

Risultati raggiunti

Al momento abbiamo sviluppato due differenti native app mobile su iOS e Android.
L’app mobile è stata lanciata su Milano e Berlino con una risposta incredibile da parte dei nostri utenti.
Più di 1400 prodotti sulla app a poche settimane dal lancio. Ad oggi siamo riusciti ad ottenere attenzione di diversi VC e feedback estremamente positivi dagli utenti. In poche settimane, abbiamo avuto più di 400 utenti registrati.
La scelta di Milano e Berlino come città principali non è stata casuale: le due metropoli, in modo diverso, rivolgono grande attenzione alla sharing economy, il mercato tedesco con 3.3 milioni di persone nella sola città di Berlino, e Milano per l’incredibile quantità di studenti e turisti.
Al momento siamo focalizzati sulla chiusura di partnership con aziende attente alla sharing economy che possono creare una sinergia con noi offrendo un valore aggiunto ai loro clienti.
La scalabilità di Paladin è dimostrata dalla nostra app disponibile in tre lingue e la disponibilità presso due mercati in sole poche settimane.
In 5 anni Paladin sarà live nelle principali città Europee come la prima e la più grande piattaforma di affitto in Europa di oggetti di medio-alto valore.

Come investiremo i capitali raccolti

I capitali raccolti verranno utilizzati in maniera differente in base all’ammontare del capitale.paladin 11

CONTINUO SVILUPPO DEL PRODOTTO (18% dei fondi raccolti)

Renderemo disponibile consultare la lista dei prodotti anche da browser. Contiamo di avere l’80% del traffico e il 100% delle transazioni su APP ma vogliamo anche fare in modo che gli utenti possano consultare Paladin anche da desktop.

In questo modo, incrementeremo l’indicizzazione nelle ricerche permettendo a un numero sempre maggiore di utenti di raggiungerci tramite ricerche effettuate dal desktop, vedere il numero di prodotti disponibili nella loro città e leggere le recensioni dei singoli prodotti.

Le attuali APP saranno migliorate continuamente in base ad A/B test effettuati settimanalmente. Inserimento di ulteriori filtri e features per una migliore user experience dell’utente.
Inserimento di admin-panel per i partner per permettergli di inserire il più velocemente possibile gruppi di prodotti. Il prodotto ( App e Desktop ) ha un’importanza centrale nel nostro business.

ACQUISIZIONI PARTNER ( 25% dei fondi raccolti )

Avremo una persona dedicata full-time a questo dipartimento affiancato da uno stagista, il che ci permetterà di chiudere partnership e di incrementare con velocità il numero di prodotti sulla nostra app. Espanderemo il nostro team fino ad arrivare a 8 professionisti in dodici mesi (BD and Partnership Milano, Marketing Berlino, IT Berlino).

ACQUISIZIONE CLIENTI & ADVERTISING ( 41% dei fondi raccolti )

  • SEM Campagne dedicate e molto specifiche su ricerche effettuate su Google;
  • SEO / ASO una strategia ASO/ SEO ci permetterà di ricevere utenti a un prezzo più basso – Posizionamento nelle prime due pagine di Google su Mobile, desktop e App Store;
  • FACEBOOK permetterò di targhettizzare il più possibile il nostro core-target tramite interessi, geo-localizzazione ed età;
  • PR e SOCIAL MEDIA: pagine FB e Twitter con contenuti e novità che saranno anche comunicati alla nostra lista di giornalisti di settore;
  • NEWSLETTER: continueremo ad aumentare l’attuale database di email già presenti comunicando ai nostri utenti contenuti nuovi e freschi in base a stagionalità e trend;
  • BLOG: in cui ogni singola categoria avrà contenuto. La creazione di contenuti nuovi ci permetterà di alzare il nostro posizionamento anche sui motori di ricerca;
  • EVENTI: stimiamo di organizzare eventi con i nostri partner e utenti in ogni singola città per aumentarne la redemption, e per acquisire nuovi utenti. Il test effettuato su Berlino si è rivelato un ottimo canale di acquisizione. Stand a mercatini di seconda mano e fiere di settore ci permetteranno di mostrare gli oggetti da noleggiare entrando in contatto con nuovi potenziali utenti;
  • OOH: campagne di cartellonistica e guerrilla marketing si sono rivelate vincenti in attività business a livello locale come Paladin.

Avete dubbi sulla strategia di comunicazione e sulle partnership?
Chiedete pure al nostro responsabile Marketing and Communications, non aspetta altro 😉

SPESE DI AMMINISTRAZIONE E GESTIONE (17% dei fondi raccolti)

Espansione a Berlino e Barcellona. Paladin è nelle città chiavi europee per innovazione.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Nessun update da WebSim per questo progetto.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Le informazioni dell'offerta non sono soggette all'approvazione di Consob. L'emittente è l'unico responsabile per la completezza e l'accuratezza dei dati e delle informazioni fornite dalla stessa. Si evidenzia all'attenzione dell'investitore che gli investimenti in strumenti finanziari emessi da startup innovative sono illiquidi e caratterizzati da un rischio molto alto.