Investiti
€ 555.829
Investitori
284
Valutazione
€ 119.714.005
Campagne
2
Tipo società
PMI Innovativa

Cronologia Crowdfunding

Data Investiti Investitori
21/03/2018 € 214.005 89 Visualizza
09/02/2017 € 341.824 195 Visualizza

Documenti

  • Bilancio 2016 (disponibile per i soli investitori)
  • Visura marzo 2018 (disponibile per i soli investitori)

Ubicazione

Via delle Mantellate 8, 50129 Firenze (FI)

Press

Carlo Rosati vola nel CDA di Cynny

Pubblicato il 12 giugno 2018 da Notiziabile

L’ex vice presidente di Alitalia porta con sé la propria esperienza professionale per gestire il momento di crescita dell’azienda e prepararla alle sfide future
Carlo Rosati entra nel CDA di Cynny Spa, con l’obiettivo di aiutare l’azienda a gestire l’attuale momento di crescita ed esprimere al massimo le proprie potenzialità. "Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di una squadra che corre per qualcosa di così innovativo da rendere affascinante la sfida per il raggiungimento degli obiettivi di breve e di lungo termine”, ha dichiarato Carlo Rosati. La PMI innovativa guidata da Stefano Bargagni aggiunge un importante tassello a un team di altissimo livello e si prepara a un 2018 di fuoco.  "Sono lieto di accogliere Carlo nel board di Cynny. La sua presenza porterà valore all'azienda, grazie alla sua professionalità ed esperienza di grande calibro. Conto su Carlo sia in questa fase di gestione della crescita, sia per l’aiuto che saprà darci per prepararci al momento in cui esploderà tutta la potenzialità ancora inespressa della società". Queste le parole di Stefano Bergagni Ceo di Cynny.     Carlo Rosati ha lavorato nella funzione finanziaria dal 1996, iniziando la propria carriera nella compagnia petrolifera Kuwait Petroleum Italia. Ha formato la propria esperienza nella consulenza alla Arthur Andersen MBA, dove è diventato Senior Advisor nel 1999. Nel 2001 entra in Seat Pagine Gialle in qualità di CFO della divisione internet Tin.it. Negli ultimi diciassette anni ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità nel Dipartimento Finanze di Alitalia Spa come Vice Presidente Pianificazione & Controllo e Contabilità Finanziaria. È dottore commercialista e abilitato al Registro dei Revisori.

Carlo Rosati vola nel CDA di Cynny

Pubblicato il 12 giugno 2018 da Comunicativamente

Carlo Rosati entra nel CDA di Cynny Spa, con l’obiettivo di aiutare l’azienda a gestire l’attuale momento di crescita ed esprimere al massimo le proprie potenzialità. "Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di una squadra che corre per qualcosa di così innovativo da rendere affascinante la sfida per il raggiungimento degli obiettivi di breve e di lungo termine”, ha dichiarato Carlo Rosati. La PMI innovativa guidata da Stefano Bargagni aggiunge un importante tassello a un team di altissimo livello e si prepara a un 2018 di fuoco.

Carlo Rosati vola nel CDA di Cynny

Pubblicato il 12 giugno 2018 da Nella Notizia

Carlo Rosati entra nel CDA di Cynny Spa, con l’obiettivo di aiutare l’azienda a gestire l’attuale momento di crescita ed esprimere al massimo le proprie potenzialità. "Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di una squadra che corre per qualcosa di così innovativo da rendere affascinante la sfida per il raggiungimento degli obiettivi di breve e di lungo termine”, ha dichiarato Carlo Rosati. La PMI innovativa guidata da Stefano Bargagni aggiunge un importante tassello a un team di altissimo livello e si prepara a un 2018 di fuoco.

SOLUZIONI – PRIVACY E SICUREZZA DEI DATI: CI PENSA CYNNY

Pubblicato il 5 giugno 2018 da Tecnelab

Conosciamo tutti le ultime vicende di Facebook e siamo d’accordo sul fatto che la tecnologia dovrebbe sostenere la libertà e la segretezza dei dati degli utenti. Eppure, fino a oggi, nessun sistema è stato progettato per considerare seriamente questa situazione e offrire un’alternativa valida.

Startup che meritano attenzione, secondo i più importanti fondi di investimento

Pubblicato il 4 giugno 2018 da Startupnews

È stato chiesto ai più importanti fondi di venture capital di tutto il mondo (tra cui AccelAndreessen HorowitzBattery VenturesBessemerGreylock VenturesKleiner Perkins e Sequoia) di segnalare le startup di cui potremmo sentir parlare nel corso del 2018. La lista comprende sia startup che hanno già beneficiato di alcuni fondi nel passato sia quelle sulle quali i venture hanno puntato gli occhi in questi mesi.