Come raggiungere in soli due mesi gli obiettivi di un intero anno! (La settimana di CrowdFundMe 8/2019)

22 febbraio 2019, 283 visite

Questa settimana Borsino Rifiuti ci ha aggiornato sulle sue attività, comunicandoci i risultati raggiunti già in questi primi mesi del 2019!

La società ha realizzato uno schema riassuntivo che dimostra lo stato del perseguimento degli obiettivi che il team si era prefissato durante la stesura del business plan del 2019:

  1. Per quanto riguarda le concessioni territoriali, Borsino Rifiuti sta incrementando il numero dei Concessionari predisponendo l’apertura di nuovi Borsino Point nel territorio nazionale. Gli accordi siglati al 20 febbraio 2019 fatturati nel primo semestre di quest’anno, che prevedono un ingresso di circa €35.000 da parte di ogni concessionario, consentono di registrare un fatturato di €210.000, a un passo dalla metà di quanto previsto dal business plan (€5250.000)
  2. Riguardo agli ordini di smaltimento, Borsino Rifiuti ha aumentato il numero di ordini online. Per questo tipo di servizio, gli introiti derivanti da una percentuale dovuta all’intermediazione raggiungono già €100.000 a fronte dei 130.000 preventivati nel business plan. In soli 2 mesi, per quanto riguarda questo servizio, Borsino ha praticamente già raggiunto gli obiettivi di tutto il 2019!
  3. Borsino Rifiuti ha anche incrementato il numero di aste e matching sullo scambio dei rifiuti tra le aziende del settore. Gli introiti derivanti dalla vendita degli abbonamenti e da una percentuale sugli scambi effettuati arrivano a €12.000.

Inoltre, proprio oggi la società ha dichiarato l’inizio della collaborazione con la Farnesina, di cui Borsino Rifiuti smaltirà gli scarti industriali. Nei prossimi giorni, la società potrà comunicare maggiori dettagli su questa partnership.

Intanto Borsino Rifiuti ha già superato metà dell’obiettivo iniziale raccogliendo €89.100 da 67 investitori e restano ancora 23 giorni per investire!

Ieri abbiamo lanciato la campagna di Top Trader Game, la prima piattaforma di gioco online a pagamento che replica fedelmente i mercati finanziari permettendo ai giocatori di competere tra di loro, semplicemente pagando una fee di ingresso.

Top Trader Game è una piattaforma di gioco ideata per essere commercializzata esclusivamente attraverso operatori autorizzati del settore gaming on-line, ossia provvisti di adeguate concessioni statali previste dai rispettivi stati di appartenenza. La piattaforma rientra, per normativa Europea, tra i giochi on-line categorizzati come Skill Games, dove è la bravura del giocatore che determina la vincita e non la casualità, a differenza di altri giochi on-line.

La PMI innovativa ha predisposto un gruppo Telegram per tutti gli interessati ad approfondire i temi della campagna di equity crowdfunding: clicca qui per entrare nel gruppo e confrontarti direttamente con i founder!

Inoltre, il team di Top Trader Game organizza periodicamente dei webinar dimostrativi per descrivere nei dettagli il progetto e mostrare il funzionamento della piattaforma di gioco. Il prossimo webinar è in programma martedì 26 febbraio alle ore 18:30clicca per iscriverti gratuitamente.

Sono gli ultimi giorni per investire in Tree Solutions, la soluzione che riduce i consumi di energia e le emissioni inquinanti dell’impianto di riscaldamento o raffrescamento degli edifici.

Tree Solutions procede in overfunding con € 133.350 da 94 investitori e restano solamente 8 giorni per investire: la campagna chiude sabato 2 marzo alle 23.59!

Prima di lasciarvi, uno sguardo alle altre campagne online:

  • èPasta ha raccolto € 111.100 da 70 investitori e restano ancora 29 giorni per investire
  • HRT ha raccolto € 154.000 da 19 investitori e restano ancora 31 giorni per investire
  • MyBodyTest ha raccolto € 15.500 da 4 investitori e restano ancora 4 giorni per investire!

Buon fine settimana a tutti!

Devi essere autenticato per lasciare un commento