Hemeras

Investimento immobiliare in una catena di “aparthotel” di lusso con immobili in Italia, Spagna e Svizzera. Fatturato 2020 pari a 2,3 milioni ed EBITDA al 15%

Società: 369INV S.R.L.
Progetto concluso

Obiettivo

€ 200.000

Investiti

€ 357.950

ROI annuo stimato

10%

Valutazione

€ 8.400.000

Premoney

179%

Tipo progetto

Real Estate

Tipo prodotto

Rent2Rent

Durata

60 Mesi

Chip minimo

€ 500

Tipo quota

A (€ 100.000), B
Fatturato 2020 pari a 2,3 milioni di euro nonostante la crisi del mercato degli affitti breve causata dal Covid-19
150 strutture gestite in 3 nazioni (Italia, Spagna, Svizzera)
Piattaforma proptech con algoritmo proprietario
Team con solida esperienza nel settore immobiliare

Descrizione

Hemeras Boutique Homes è il progetto immobiliare per l’espansione, grazie a un modello rent to rent, di una catena di aparthotel di lusso già presente in 3 nazioni: Italia (Milano, Cervinia), Spagna (Tenerife, Ibiza) e Svizzera (St. Moritz). All’interno di tale operazione, Hemeras ha stimato per gli investitori un potenziale ROI annuo al 10% a partire dall’anno 2022 e fino al 2026; al termine di tale scadenza, la società si riserva di riacquistare le partecipazioni o di estendere il periodo. Invece, in caso di quotazione in Borsa nel 2023, gli investitori potrebbero anticipare la propria Exit.

Ad oggi, l’emittente gestisce circa 150 appartamenti e, nonostante il Covid-19, nel 2020 ha fatturato 2,3 milioni di euro con un margine del 15%, grazie a un approccio innovativo e tecnologico:

  • Un algoritmo proprietario per la gestione dei prezzi permette di massimizzare i ricavi sulle piattaforme online;
  • I locali, domotizzati e visitabili attraverso virtual tour in 3d, sono dotati di self check-in e automazioni, così da ridurre i costi e offrire agli ospiti la massima privacy e i più alti standard qualitativi.

Perché investire

Previsioni di crescita: entro l’estate del 2021, Hemeras prevede di raggiungere una media di 6.000 ospiti al mese: una stima molto plausibile se si pensa che anche durante la pandemia ha registrato una media mensile di 2.500 ospiti.

Competenze del team: nella società sono presenti imprenditori di successo in campo immobiliare, come Francesco Lionetti e Federico Gardini, attivi in questo settore dal 2015 e che hanno deciso di acquisire il brand Hemeras,  unendo le strutture del nuovo marchio a quelle già gestite in precedenza, creando un gruppo più grande.

Innovazione Proptech: oltre alle tecnologie già citate e operative, Hemeras punta a innovare continuamente i processi. A breve il team sarà aiutato da un chatbot per rendere più efficiente l’assistenza clienti e, inoltre, verranno sviluppati ulteriori servizi digitali.

Gestione di alto profilo: L’attuale proprietà di Hemeras ha acquisito la società a seguito del primo lockdown 2020, comprando la società a un terzo della cifra iniziale e generando un importante risparmio di cassa e un incremento degli asset aziendali, grazie soprattutto alla tempestività delle analisi del mercato. Per questo ha messo in campo una strategia per fronteggiare la pandemia:

  • Spending review: immediata ricontrattazione al ribasso dei canoni;
  • Conversione del 45% delle locazioni da short-term a medium-stay in attesa della ripresa del mercato turistico.

Quotazione: la società punta a quotarsi in Borsa entro la fine del 2023. Infatti, nell’operazione per acquisire Hemeras sono state coinvolte anche realtà ritenute strategiche in ottica quotazione, come Prudentia Invest SA, multi-family office con sede a Lugano. Inoltre, uno dei prossimi sviluppi tecnologici riguarderà un sistema per fornire una reportistica trimestrale dettagliata ai soci investitori, proprio in vista della possibile quotazione.

Come investiremo i capitali raccolti

I fondi raccolti saranno investiti nelle seguenti attività:

  • Sviluppo immobiliare (60%): acquisizione di nuove strutture ricettive in località strategiche;
  • Sviluppo di un’app (26%) per migliorare l’esperienza dell’ospite con servizi esclusivi e accessori. L’app permetterà anche la vendita dei dati degli ospiti, altamente profilati;
  • Digitalizzazione e automazione (14%): verrà potenziata la già strutturata rete di automazioni e digitalizzazioni dei processi operativi (ulteriore sviluppo dell’algoritmo, della reportistica, della contabilità elettronica).

Relativamente allo sviluppo immobiliare, la società punta a espandersi soprattutto a Milano e Tenerife, dove è già attiva con circa 130 appartamenti, ma anche in altre località in linea con il target degli apartholel di lusso.

Mercato di appartenenza

Nonostante l’impatto che la pandemia Covid-19 ha avuto sulle attività economiche, il mercato immobiliare commerciale europeo mostra tutti i segni di una rapida ripresa. Secondo l’EMEA Real Estate Outlook 2021 pubblicato da CBRE, leader nel mondo nella consulenza immobiliare, gli investimenti in Commercial Real Estate in Europa potrebbero tornare ai volumi pre-Covid entro il 2022.

Durante il 2020, le circostanze hanno spinto al ribasso gli affitti, generando delle opportunità per le società che sanno muoversi con esperienza nel campo del rent to rent, come Hemeras, che ha sfruttato a suo vantaggio tale dinamica in previsione della ripresa del turismo nel 2022 (fonte: Wall Street Italia). Nel frattempo, Hemeras ha subìto meno dei suoi maggiori concorrenti l’impatto della caduta verticale dei prezzi sulle OTA (AirBnB, Booking, etc.) grazie al suo reparto interno delle vendite commerciali dirette, al know how digitale e gestionale di Hemeras e agli immediati tagli delle spese.

Dati finanziari

Nelle previsioni di Hemeras, il 2021 sarà un anno di transizione verso la ripresa dopo l’impatto della pandemia di Covid-19 nel 2020. La società prevede una ripresa dei flussi di clienti già dalla prossima estate, con conseguente crescita dei ricavi fino ad arrivare a oltre 26 milioni di euro complessivi nel 2025.

Obiettivi di crescita

Alla luce dei numeri 2020, Hemeras prevede di diventare il primo player italiano nel proprio settore di riferimento già nel corso del 2021. Relativamente all’obiettivo di medio termine, ovvero la quotazione in Borsa entro il 2023, la società si concentrerà soprattutto su tre obiettivi:

  • Sviluppo immobiliare a Milano e Tenerife, oltre che in altre località strategiche come Cervinia, St. Moritz e Trentino-Alto Adige, molto apprezzate dal target esclusivo dei clienti dell’emittente e attualmente servite da competitor con modelli di gestione molto più arretrati rispetto a Hemeras;
  • Digitalizzazione dei processi aziendali per aumentare le performance di fatturato delle case ma anche per fornire una reportistica trimestrale dettagliata ai soci investitori in vista della possibile futura quotazione;
  • Sviluppo di un’app “concierge” per tutti gli ospiti degli appartamenti Hemeras mediante una fitta rete di partnership commerciali al fine di monetizzare, oltre che dal soggiorno, anche dalla vendita di servizi accessori.

Al fine di far crescere il gruppo, Hemeras intende agire secondo due linee strategiche:

  • Acquisire nuovi immobili destinati al rent to rent, riuscendo a negoziare vantaggiose condizioni di locazione dovute all’impatto della pandemia sul mercato;
  • Acquisire i competitor con ottimi margini a fronte della situazione economica generale.

Impatto Covid-19

La pandemia di Covid-19 ha avuto forti ripercussioni sul settore degli affitti brevi, poiché i lockdown e le altre misure di contenimento hanno ridotto i flussi turistici. Per fronteggiare la situazione e mitigare il calo dei ricavi, Hemeras ha adottato una strategia ad hoc, basata su spending review (con ricontrattazione al ribasso dei canoni) e sulla conversione delle 45% delle locazioni da short-therm a medium-stay. Al contempo, la società si è anche preparata alla ripresa del turismo, puntando su tecnologia e digitale, con la previsione di vedere una crescita dei clienti già dall’estate 2021 (attesi 6.000 ospiti al mese). Di conseguenza, Hemeras stima un aumento del business, moderato nell’anno in corso e progressivamente più accentuato a partire dal 2022.

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

;

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe

La piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

1

Seleziona
un progetto

2

Investi online
in pochi click

3

Partecipa ai successi
delle società in portfolio

Seleziona
un progetto

Investi online
in pochi click

Partecipa ai successi
delle società in portfolio