Equity

8,3%

Valutazione

€ 2.200.000

Premoney

Obiettivo

€ 200.000

Investiti

€ 68.500

Tipo progetto

Equity

Chip minimo

€ 500

Tipo società

PMI Innovativa

Tipo quota

A (€ 10.000), B
Progetto concluso

Descrizione

[Clicca qui per rivedere il Webinar di Ecolumière]

Ecolumière è la linea di lampade e lampadine LED intelligenti basate su un sistema brevettato che le rende veri e propri dispositivi IoT, a basso consumo energetico, in grado di “pensare” e “comunicare” tra di loro via luce grazie a un protocollo proprietario. In particolare, consentono di integrare al loro interno micro-sensori per il risparmio energetico (presenza, regolazione in funzione della luce esterna) oppure anche micro-sensori per funzioni di sicurezza (rilevamento di gas o stabilità strutturale o, infine, di localizzazione in luoghi chiusi).

Le lampade attualmente in produzione, presentano esclusivamente il sensore di luminosità, quindi misurano il livello di luce presente nell’ambiente e informano il processore integrato, permettendogli di comunicare alle altre lampade vicine il suo stato e coordinarsi “insieme” a esse sull’azione da svolgere: ridurre, alzare o mantenere stabile la luce emessa. A quest’applicazione base, che ha lo scopo di ridurre il consumo energetico (evitare sprechi in presenza di luce esterna o assenza di persone), si affiancherà, nelle versioni future, un’altra soluzione il cui brevetto è già stato depositato, che prevede l’integrazione di un sensore di distanza. Con questo nuovo upgrade, le lampade Ecolumière saranno in grado di mappare in maniera precisa la disposizione e la distanza delle altre lampade e quindi reagire in modo coordinato con segnali visivi o allarmi nel caso di movimenti strutturali.

Ecolumière è una tecnologia di Neodelis Srl, PMI innovativa specializzata nell’illuminazione a LED, che tra i clienti vanta diverse grandi aziende (FCA, Iveco, Mapei ecc.) e pubbliche amministrazioni italiane (Comune di Torino, Ospedale Federico II di Napoli, Comune di Asti ecc.). Neodelis ha già venduto alcune migliaia di dispositivi sviluppati sulla base della tecnologia Ecolumière, nonostante la nuova linea sia sul mercato solo da alcuni mesi, arrivando a far risparmiare ai clienti oltre il 50% rispetto alle normali lampadine a LED.

In un mercato in forte crescita come quello dello smart lighting, Ecolumière è una soluzione unica pensata, brevettata, progettata e prodotta totalmente in Italia.

Perché investire

Mercato di riferimento – Global Market Insight ha indicato che il segmento dell’illuminazione a LED cosiddetto “Smart Lighting” raggiungerà nel 2025 la dimensione globale 23 miliardi di dollari. Anche MarketsandMarkets™ indica per quell’ambito un tasso di crescita medio annuo del 21,5% che porterà il mercato globale dai circa 8 miliardi di dollari del 2018 ai 21 miliardi di dollari del 2023. Circa un terzo del mercato è rappresentato dal continente europeo. Navigant Research prevede che le soluzioni d IoT Lighting passino dai $650m del 2017 ai circa $4.5b del 2026, con una crescita media annua del 24%.

Fatturato – Il fatturato del biennio 2018/2019 si è attestato oltre i 300.000 euro con soluzioni di LED lighting a cui Ecolumière si andrà ad affiancare. Nel primo mese del 2020 si sono già ricevuti ordinativi per dispositivi Ecolumière per un controvalore di euro 20.000.

Exit – Il settore dello smart lighting presenta una considerevole vivacità sul fronte delle acquisizioni. Riportiamo qui alcuni esempi significativi in cui le grandi società acquisiscono startup che hanno registrato successo e che detengono tecnologie innovative:

Nel febbraio 2019 Active Capital, società di private equity con sede nei Paesi Bassi, insieme alla gestione di SchahlLED Lighting GmbH, società con sede in Germania specializzata in sistemi di illuminazione radiocontrollata per edifici industriali, hanno acquisito la società in una transazione di acquisto di gestione, per un importo non rivelato.

Nel gennaio 2019, Ecosense, società americana emergente del settore LED lighting, ha acquisito Lumium Lighting, una piccola azienda privata specializzata nella progettazione e nello sviluppo dell’illuminazione lineare architettonica. I termini del deal non sono stati rivelati.

A maggio 2018 Siemens Building Technologies, la divisione di Siemens dedicata all’automazione ha acquisito Enlighted Inc., piccola azienda leader di soluzioni intelligenti per gli spazi commerciali. Siemens prevede di integrare i sistemi di Enlighted nelle sue tecnologie per l’edilizia intelligente. I termini del deal non sono stati oggetto di comunicazione ufficiale.

In aprile 2018 Lutron Electronics, leader nei sistemi di controllo intelligente dell’illuminazione, ha acquisito Ketra, le cui soluzioni “Natural Light” forniscono luce di altissima qualità, che emula perfettamente la luce del giorno negli spazi interni. I valori di acquisizione non sono stati svelati.

Nel gennaio 2018 Ring, società leader nella sicurezza domestica, ha annunciato di aver acquisito Mr. Beams, un’innovativa società di tecnologia di illuminazione a LED che propone una soluzionein cui i dispositivi illuminanti sono interconnessi tra loro. I termini finanziari dell’operazione non sono stati resi pubblici.

Nell’agosto 2017 Digital Lumens, una startup che propone una piattaforma di illuminazione a LED dotata di sensori e collegato in rete, è stata acquistata da Osram, un leader del settore dell’illuminazione globale che punta ad offrire sempre migliori applicazioni per l’edilizia intelligente. I termini dell’operazione sono rimasti riservati, anche se alcune voci riferiscon di una valutazione di “qualche decina di milioni di dollari”

Neodelis potrebbe pertanto essere oggetto di interesse dalle società acquirenti nei casi suddetti, o di altri loro concorrenti attivi nell’ambito dello smart lighting e delle soluzioni per la IoT.

Validazione mercato – Le lampade basate su brevetto Ecolumière sono state già validate dal mercato, installate e vendute presso molti clienti ed è in produzione un’evoluzione con funzioni aggiuntive che sta già iniziando a generare fatturato per la società. La soluzione tecnologica consente, semplicemente cambiando il tipo di sensore integrato, ancora grosse prospettive di crescita anche in mercati molto differenti da quelli attuali. Questo svincola le previsioni di crescita e di margini dagli andamenti più o meno positivi di un unico mercato verticale. A conferma di questo sono già stati depositati due nuovi brevetti, uno orientato al mercato dell’orticoltura e un secondo a quello della stabilità strutturale degli edifici.

Partnership – Per lo sviluppo della versione attuale di Ecolumière , la società ha stretto una partnership tecnologica con STMicroelectronics, leader di mercato nel settore dei dispositivi smart, mentre per la commercializzazione ha già siglato accordi con alcune primarie ESCo (Energy Service Company) italiane.

 

Risultati raggiunti

Ecolumière è un progetto partito nel 2013 grazie al conferimento di uno studio di fattibilità dato al Politecnico di Torino, che ha permesso a Neodelis Srl, grazie agli sviluppi successivi, di diventare vincitore assoluto del Premio Nazionale dell’Innovazione del 2013 e vincitore del  Premio Cleantech offerto da Unioncamere Piemonte.

Da allora, il progetto ha visto la sua evoluzione tecnica, fino al raggiungimento del mercato con un primo proof of concept nel 2018 e l’avvio della parte commerciale effettiva, nel 2019. Quì di seguito le milestones principali del progetto:

Come investiremo i capitali raccolti

I fondi derivati dalla campagna di equity crowdfunding saranno utilizzati principalmente per tre motivi:

  • R&D e brevetti per lo sviluppo dei nuovi sensori della gamma Ecolumière e mantenimento brevetti attuali;
  • Attività di marketing e promozione, tra cui anche partecipazione a fiere nazionali e internazionali per promuovere la nuova linea di prodotti;
  • Assunzione di ulteriore personale soprattutto in ambito R&D (una risorsa senior dedicata) e gestione della produzione (Product Manager). Il primo dovrà migliorare sia in termini di funzioni che di tipologia la gamma Ecolumière,  mentre il secondo avrà il compito di ottimizzare i costi di produzione e gestirne la crescita. In particolare, la strategia aziendale mira a completare il portfolio di prodotti Ecolumière da introdurre sul mercato. La crescita del personale, quindi, sarà progressiva ma, in parallelo crescerà anche il fatturato per addetto, consentendo un continuo aumento del cash a fine periodo

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

;

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli!

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe: la piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

Flusso di investimento

Flusso di investimento