Deepspeed
Deepspeed
Overfunded
Equity
3,5%
Valuation
€ 5.000.000
Premoney
Obiettivo
€ 180.000
Investiti
€ 450.000
Pari al 8,3% equity
250%
Progetto concluso
Obiettivo
€ 180.000
Obiettivo Max
€ 450.000
Chip minimo
€ 1.000
Tipo società
Startup Innovativa
Tipo quota
B (€ 20.000), C

Descrizione

DeepSpeed è il primo motore navale hydro-jet fuoribordo elettrico, ad alta velocità ed efficienza. Le innovazioni tecnologiche introdotte da DeepSpeed consentono di migliorare drasticamente l’efficienza, oltre che ridurre l’inquinamento e gli ingombri. I vantaggi della tecnologia sono rivoluzionari sia rispetto alla tradizionale propulsione a elica, sia rispetto a quella idrogetto entrobordo.

Il progetto di DeepSpeed, che ha richiesto oltre 23 mila ore di R&S, si basa sulle intuizioni del fondatore William Gobbo e sulla competenza scientifica del prof. Ernesto Benini, tra i massimi esperti mondiali di fluidodinamica, oltre che sulle collaborazioni con le Università di Padova, Milano e Modena.

Nella sua attuale configurazione, il motore è progettato per essere montato su barche da diporto da 12 a 24 metri sia in cantiere che in retrofit. Ma la sua applicazione nei prossimi anni verrà estesa a barche da diporto più grandi fino alle navi da trasporto, sia merci che passeggeri.

I prototipi di DeepSpeed sono stati già testati in acqua e la tecnologia è in attesa della conferma ufficiale di un brevetto europeo e uno internazionale (152 Paesi).

La società (la startup innovativa i3B) è stata finanziata dal fondatore e da un pool di business angel e ha ottenuto tre finanziamenti pubblici tra cui uno Smart&Start, oltre che il prestigioso riconoscimento «Seal – Certificato di Eccellenza» di Horizon2020.

I3B è alla ricerca di fondi per accelerare la fase di ingegnerizzazione.

Perché investire

INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Nei propulsori a elica, sopra i 30 nodi, l’energia propulsiva si riduce drasticamente rispetto alla quantità di energia fornita dal motore. Nei propulsori idrogetto entrobordo, all’aumentare della velocità, c’è un limite alla portata d’acqua che la pompa può elaborare. Inoltre, entrambi necessitano di motore e serbatoio che occupano molto spazio all’interno dello scafo e scaricano inquinanti in aria e acqua.

DeepSpeed è un motore fuoribordo con propulsione a JET che include motore e propulsore, funziona direttamente in acqua (idrogetto) ed è alimentato da energia elettrica.

Questa tecnologia, frutto di oltre 23.000 ore di ricerca e sviluppo e a breve ufficialmente protetta da brevetti industriali, rispetto ai propulsori tradizionali consente:

  • Maggiore efficienza
  • Maggiore velocità
  • Minor peso ed ingombro del sistema propulsivo
  • Maggiore silenziosità
  • Nessuna emissione

A queste innovazioni tecnologiche, si unisce la progettazione di un “kit retrofit”, che include motore DeepSpeed, elettronica di controllo, pacco batterie, sistemi di produzione on-board dell’energia, consentendo di trasformare sia scafi nuovi che esistenti in imbarcazioni elettriche ad alte prestazioni ed alta efficienza. Il tutto viene poi gestito da una intelligenza software in grado di rivoluzionare l’esperienza alla guida di una imbarcazione “powered by DeepSpeed” fissando nuovi parametri in termini di confort, prestazioni, economicità ed impronta ambientale.

MERCATO POTENZIALE GLOBALE

La portata dell’innovazione è tale che, potenzialmente, senza limitazioni geografiche, tutte le barche di nuova progettazione potrebbero dotarsi di propulsori DeepSpeed. Inoltre, grazie al “kit retrofit”, anche gli attuali proprietari possono decidere di convertire la propulsione della propria imbarcazione adottando quella più efficiente di DeepSpeed.

Inizialmente, DeepSpeed verrà configurato, in termini di potenza e dimensioni, per imbarcazioni da diporto tra i 12 e i 24 metri (in questo segmento il parco circolante nel mondo è di 13,5 milioni di imbarcazioni).

Ma il nostro obiettivo è di sperimentare soluzioni per unità da diporto più grandi e, in collaborazione con i produttori di motori navali, per navi veloci da trasporto sia passeggeri che merci.

COMPETENZA DEL TEAM

Il nostro fondatore, William Gobbo, è un imprenditore seriale e un esperto project manager che lavora all’idea di DeepSpeed dal 2007. Con lui collabora un team di 11 persone che include ingegneri specializzati (meccanica, fluidodinamica e elettronica) e il team di marketing.

Il Prof. Ernesto Benini, socio e promotore scientifico del progetto, è professore ordinario di macchine a fluido presso l’Università di Padova e una delle maggiori autorità mondiali sulla materia.

Le collaborazioni esterne includono tre università prestigiose: Modena e Reggio Emilia (mechatronic electrical design ed electric drive design), Politecnico di Milano (energy storage ed energy flow management) e Padova (fluid dynamics design e mechanical design).

Inoltre collaborano con noi alcuni partner industriali italiani e internazionali.

Risultati raggiunti

Il progetto nasce nel 2007, ma subisce un’accelerazione nel 2016 quando William Gobbo coinvolge l’Università di Modena e Reggio per le componenti di potenza e il Politecnico di Milano per la gestione dei flussi energetici.

Nel 2017, il prof. Benini dell’Università di Padova, consulente di fluidodinamica per i maggiori produttori mondiali di jet aeronautici, valida «con entusiasmo» il progetto e contribuisce alla stesura della richiesta di brevetto. Viene così costituita la startup innovativa i3b srl.

Nel 2018 entrano soci di capitale per finanziare la R&S e vengono validati in acqua i primi motori. Ad Agosto 2018 è stata depositata la domanda di brevetto europeo cui è seguita nel Luglio 2019 la richiesta di estensione dell’applicabilità del brevetto con una seconda domanda di brevetto internazionale PCT (152 paesi). Nel Dicembre 2018, il progetto DeepSpeed (allora denominato “Ecotron”) ha ottenuto il “Seal of Excellence”, gestito dalla Commissione Europea, in cui DeepSpeed, sui 20 punti di valutazione, ha ricevuto 8 «Excellent» e 12 «Very Good», superando la soglia di finanziabilità.

I jet DeepSpeed sono stati validati in acqua da Novembre 2018 e quest’anno sono stati realizzati il nono e decimo motore, che vengono attualmente testati in acqua dando così la possibilità di rilevare i dati tecnico/scientifici utili alla fase di ingegnerizzazione.

Entro la fine dell’anno verranno equipaggiate le prime barche laboratorio per i test funzionali che consentono di dare inizio al processo di ingegnerizzazione.

Come investiremo i capitali raccolti

L’80% dei fondi raccolti sarà investito per accelerare il processo di ingegnerizzazione finalizzato alla realizzazione degli esemplari di pre-produzione, necessari anche per innescare, entro la fine del 2020, la pre-vendita ai cantieri.

La parte restante verrà investita per le iniziative legali e finalizzate alla protezione del prodotto e alle attività di marketing per la diffusione del brand e per sostenere la pre-vendita.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati ora e scopri tutti i dettagli !

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.