Investiti
€ 278.345
Investitori
122
Valutazione
€ 2.778.345
Campagne
1
Tipo società
Startup Innovativa

Cronologia Crowdfunding

Data Investiti Investitori
12/06/2017 € 278.345 122 Visualizza

Documenti

  • Bilancio 2017 (disponibile per i soli investitori)
  • Visura gennaio 2019 (disponibile per i soli investitori)

Location

Via Legnano 28, 20121 Milano (MI)

Press

Qual è la prima società fintech a quotarsi in Borsa a Milano

Pubblicato il 10/04/2019 da

È la prima società fintech a quotarsi in Italianona debuttante in Borsa a Milano nel 2019. Da lunedì 25 marzo Crowdfundme è sul mercato. Dopo aver chiuso 46 campagne di raccolta fondi per aiutare le startup a spiccare il volo, la piattaforma online ha collocato 313.140 azioni in piazza Affari, vendendole a 9 euro ciascuna.

DIECI TITOLI DA TENERE D’OCCHIO QUESTA SETTIMANA

Pubblicato il 08/04/2019 da

CrowdFundMe, piattaforma di equity crowdfunding, autorizzata da Consob, sotto i riflettori. Nel primo trimestre 2019, l’equity crowdfunding ha battuto il record dal lancio della prima campagna raccogliendo 13,5 milioni di euro. L’incremento è stato di 3,5 milioni rispetto all’ultimo trimestre 2018.

CROWDFUNDME – RECORD PER IL CROWDFUNDING NEL PRIMO TRIMESTRE

Pubblicato il 08/04/2019 da

CrowdFundMe, piattaforma di equity crowdfunding, autorizzata da Consob, sotto i riflettori. Nuovo traguardo per il settore. Nel primo trimestre 2019, l’equity crowdfunding ha battuto il record dal lancio della prima campagna, nel 2016, raccogliendo 13,5 milioni di euro.

CROWDFUNDME – OVERFUNDING DA RECORD PER I BICCHIERI “INTELLIGENTI”

Pubblicato il 05/04/2019 da

CrowdFundMe, piattaforma di equity crowdfunding, autorizzata da Consob, è in rialzo del 2,1% a 7,72 euro. PCUP, la startup che realizza bicchieri intelligenti in silicone, è in overfunding dopo solo quattro giorni dall’inizio della campagna, avviata sul portale Crowdfundme.

La banca? Siamo noi: prestare soldi sul web rende fino al 7%

Pubblicato il 01/04/2019 da

Sui mercati è tornata la voglia di rischiare. E se, potendo, decidessimo di aprire una parte del portafoglio alla nuove forme «condivise» di investimento? Prestiti tra privati, crowdfunding e, per i più abbienti, microcredito. Le tre le strade possibili, un po’ insolite, stanno attirando un interesse crescente: si veda lo scoppiettante debutto in Borsa (al segmento Aim) di CrowdFundMe, una delle maggiori piattaforme italiane dedicate agli investimenti «collettivi» nel capitale di rischio di startup e pmi.