L’equity crowdfunding raccoglie 49 milioni in 12 mesi! (La settimana di CrowdFundMe)

19 luglio 2019, 1032 visite

L’equity crowdfunding italiano spinge sull’acceleratore: in 12 mesi sono stati raccolti 49 milioni di euro. Di preciso tra il 30 giugno 2018 e il 30 giugno 2019. Da notare che la cifra accumulata in questo periodo, da sola vale più della metà degli investimenti totali registrati a partire dal 2013, pari a 82 milioni. Sono i numeri evidenziati dal 4° Report italiano sul Crowdinvesting, curato dall’Osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano.

E le buone notizie per il nostro mercato non finiscono qui: è stato calcolato un apprezzamento complessivo del valore di portafoglio degli investitori crowd del 9,43%. Ricordo, inoltre, che CrowdFundMe sovraperforma la media nazionale nella crescita degli asset in mano ai soci (clicca qui per leggere l’approfondimento).

Giancarlo Giudici, direttore dell’Osservatorio, ha così commentato il Report: «Il crowdinvesting si sta dimostrando sempre più una buona opportunità sia per le imprese che vogliano finanziare le proprie attività, sia per gli investitori a caccia di rendimenti».

Segnalo infine l’ultima puntata di Crowd Italia su Class CNBC: la protagonista è stata Zeroundici, startup innovativa che produce ebike leggere e personalizzabili (clicca qui per vedere il video).

Buon fine settimana a tutti!

Devi essere autenticato per lasciare un commento