SuperMicron supera €88.000 di raccolta e racconta la storia della sua invenzione

30 luglio 2018, 237 visite

Come una emergenza in pieno Oceano Pacifico ha portato a un sistema innovativo di monitoraggio: Guido Maisto e l’idea di SuperMicron

Una regata al largo dell’Oceano Indiano, una nave con un grave cedimento strutturale e un intero equipaggio in pericolo.
È questo episodio a dare a Guido Maisto l’intuizione per inventare SuperMicron, il sensore di monitoraggio strutturale che rileva micro deformazioni di materiali diversi e invia i dati registrati in tempo reale. Leggi tutta la storia dell’invenzione di SuperMicron!

Nato dalla nautica, SuperMicron viene utilizzato per monitorare infrastrutture di ogni genere, dai ponti alle condutture petrolifere, dai grattacieli alle ali degli aerei, dalle navi portacontainer di ultima generazione alle navette spaziali.

La società continua a stringere importanti accordi commerciali anche all’estero, come in Turchia, IndiaGermania ed Emirati Arabi Uniti, prevedendo l’introduzione nel mercato U.S.A. entro il 2020.

La campagna ha superato il 50% dell’obiettivo di raccolta iniziale, superando €88.000 da 78 investitoriinvesti anche tu partire da €250!

Schermata 2018-07-31 alle 14.49.25

Devi essere autenticato per lasciare un commento