L’Intelligenza Artificiale Voice arriva su CrowdFundMe con LIFEdata!

18 novembre 2019, 390 visite

Su CrowdFundMe è sbarcata LIFEdata, startup innovativa che sviluppa soluzioni basate sull’Intelligenza Artificiale Voice per l’omnicanalità. Grazie a tali tecnologie, ogni azienda può automatizzare l’accesso ai propri servizi da sito web o app con l’uso della voce o dell’Instant Messaging. Così basta “parlare” allo smartphone per ordinare dei vestiti su un portale e-commerce, pagare delle bollette o programmare un reminder via Whatsapp. Ma anche chiedere informazioni online per poi recarsi a un punto fisico di vendita.

In pochi mesi, ovvero dalla nascita della società a febbraio di quest’anno, LIFEdata ha già ottenuto risultati concreti e la validazione da parte del mercato:

Un risultato particolarmente importante se consideriamo che 350.000 euro è un fatturato 3 volte superiore alla media annua di una startup innovativa in Italia secondo il Rapporto MISE/Infocamere sulle start-up innovative IV trimestre 2018. E LIFEdata, inoltre, può già vantare clienti del calibro Johnson & Johnson o Banca Mediolanum. L’Intelligenza Artificiale Voice è infatti un mega-trend su cui stanno investendo sempre più aziende, sulla scia dei colossi statunitensi come come Google, Amazon e Microsoft. Il business delle Cognitive Computing Technologies è stimato in 1,2 trilioni di dollari già dal 2020 (Fonte: Forrester). Il posizionamento di LIFEdata, in particolare, è affine al sotto segmento a maggior crescita, che è rappresentato dalla tecnologia di automazione intelligente per le imprese basata su voce e linguaggio naturale (Voice, NLP, Natural Language Processing, IPA, Intelligent Process Automation) che ha tassi di crescita superiori al 50% l’anno:

In Italia le possibilità di scalare il mercato sono elevate: ad oggi solo il 9% delle PMI e il 24% della corporate ha implementato soluzioni di automazione, e il 59% dei processi di business potrebbe essere automatizzato entro il 2022 (Fonte: Sapio research).

Nonostante sia una startup innovativa, LIFEdata ha alle spalle imprenditori con esperienza. Come il fondatore Omar Fogliadini, che ha già lanciato imprese di successo come  LaCLINIQUE, che si è affermata nel settore della chirurgia estetica. LIFEdata, inoltre, è stata incubata da Luiss Enlabs del Gruppo LVenture.

Investire in LIFEdata consente di beneficiare della detrazione fiscale al 30% (agevolazione che potrebbe salire al 40% in caso di via libera da parte della Commissione Europea): leggi il business plan completo e diventa socio anche tu a partire da € 500!

LifeData

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento