SidusTech

Il servizio che, con un sistema hi-tech di stampa 3D, permette di produrre nelle officine i ricambi per auto, moto, aerei, navi e macchine industriali

Società: SIDUSTECH S.R.L.
SidusTech 41 giorni rimanenti Investi

Obiettivo

€ 150.000

Equity

9,7%

Investiti

€ 33.000

Valutazione

€ 1.400.000

Premoney

41 giorni rimanenti
22%
Sistema avanzato ed eco-sostenibile che innova il settore dell’aftermarket (ricambistica)
Ricavi in crescita nel I trimestre 2024 (+450% sul precedente trimestre)
+10.000 pezzi prodotti ad oggi
Applicabile in diversi comparti: auto, navi, aerei, elettrodomestici, industria etc.

Tipo progetto

Equity

Investimento minimo

€ 500

Tipo società

Startup Innovativa

Tipo quota

A [10.000]; B

Descrizione

SidusTech è la prima startup innovativa ad aver studiato un modello (ricorrente e scalabile) che, grazie alla stampa 3D, risolve i problemi dell’attuale filiera dell’aftermarket (cioè il settore dei ricambi per auto, navi, aerei, elettrodomestici, industria etc.).

In particolare, la società noleggia e installa in ogni officina di riparazione una o più stampanti 3D, che producono i ricambi direttamente in loco. L’officina può cercare i pezzi disponibili per la stampa su un portale web (supportato da Intelligenza Artificiale), che contiene il catalogo completo delle parti stampabili. Così è l’officina a stampare direttamente i ricambi, solo quando sono necessari, riducendo la filiera del ricambio al rapporto diretto tra officina e consumatore finale.

Il sistema di Sidus Tech è efficiente perché consente diversi vantaggi:

  • Gestione veloce dei ricambi (i pezzi sono sempre disponibili)
  • Taglio dei ricarichi (non ci sono più passaggi di mano)
  • Zero costi di magazzino (fare scorte non è più necessario)
  • Ricambi sempre disponibili (si possono stampare anche i ricambi di modelli fuori produzione)
  • Abbattimento dell’inquinamento (non è più necessario trasportare i ricambi su gomma)
  • Ampia possibilità di riciclo (i ricambi prodotti con la stampa 3D possono essere riciclati)

SidusTech, inoltre, possiede un modello di ricavi diversificati:

  • Noleggio delle stampanti alle officine
  • Fee di accesso al portale web che contiene i file di stampa dei ricambi
  • Fee per ogni file di stampa lanciato dalla singola officina
  • Rivendita alle officine di materiali di consumo certificarti per le stampanti 3D
  • Corsi di formazione e aggiornamento alle officine sull’uso delle stampanti

Perché investire

Società in crescita: nel primo trimestre 2024, i ricavi di SidusTech si sono attestati a circa € 40.000, eguagliando il risultato  del 2023 (anno di parziale operatività) e crescendo del 450% rispetto al trimestre precedente.

Mercato in espansione: il solo aftermarket dell’automotive crescerà da qui al 2030, a livello globale, con un tasso CAGR del 5,8% arrivando a un valore di $ 1002,5 miliardi. Sidus Tech si propone a questo mercato con una soluzione inedita: nessuno ha mai individuato un sistema come questo per accorciare la filiera dell’aftermarket.

Business ricorrente e scalabile: il servizio è legato alla ricambistica, che è di per sé un business ricorrente. Inoltre, il progetto è scalabile (con lo stesso modello di business) in qualunque settore (europeo o mondiale) in cui vi sia bisogno di ricambi. Questo comporta numerosi ambiti di applicazione: automotive, aeronautica, navale, aerospaziale, industria, biomedica, elettrodomestici etc.

Exit prevista il 2029-2030: il management ritiene che nel 2029 o nel 2030 potrebbero esserci le condizioni di mercato favorevoli per generare un evento di liquidità a favore dei soci, attraverso una Exit; i player potenzialmente interessati sono i grandi gruppi che puntano a gestire direttamente l’aftermarket (es. settore automotive).

Modello win-win: il servizio di SidusTech conviene a chiunque sia coinvolto nella filiera dell’aftermarket:

  • Chi produce i ricambi elimina i loro costi di magazzino e di trasporto su gomma
  • Il cliente finale ottiene riparazioni più veloci ed economiche
  • L’eliminazione del trasporto su gomma azzera l’inquinamento dell’ambiente e introduce la possibilità di riciclo dei ricambi

Esperienza del team: William Cappabianca, CEO di SidusTech, ha oltre 20 anni di esperienza nell’aftermarket internazionale (es. 13 anni in Tenneco).

Business plan solido: il team ha definito un piano di espansione sul mercato solido e sostenibile, attuato per step precisi e misurabili, e basato su numerosi studi e analisi preliminari (focus in ‘strategia di sviluppo’).

Partnership strategiche di prestigio: SidusTech è uno dei perks del PoliHub di Milano, collabora con Assolombarda Confindustria per la strategia aziendale e collabora con TreeDFilaments per lo sviluppo dei materiali.

Direttive europee: il servizio di SidusTech recepisce le direttive del Parlamento Europeo in tema di “Ecodesign” (la progettazione ecocompatibile, che consentirà l’introduzione di requisiti di sostenibilità ambientale per la maggior parte dei prodotti venduti nell’Ue) e di “diritto alla riparazione” (la richiesta ai produttori e ai fornitori di beni di consumo di fornire in modo chiaro tutte le informazioni per poter aggiustare i prodotti venduti in caso di guasto e dare assistenza a un costo ragionevole).

Agevolazioni fiscali: SidusTech è una startup innovativa: l’investitore ottiene una detrazione fiscale del 30% sulle somme investite.

Risultati raggiunti

Tra i principali risultati raggiunti da SidusTech si segnalano:

  • Ricavi 2023, anno di parziale operatività, pari a € 40.272 (nel 2024 previsti a € 250.000)
  • Circa 10.000 pezzi prodotti in totale (dato aggiornato ad aprile 2024)
  • Apertura nuova sede operativa (passaggio da 130 a 350 mq)
  • Sviluppo della demo del portale web, dove le officine acquisteranno i file dei ricambi da produrre in loco con le stampanti 3D
  • Avviamento del laboratorio interno di stampa 3D
  • Partnership con TreeDFilaments, fornitore specializzato nella creazione di filamenti specifici per la stampa 3D
  • Partnership con Xeel, azienda leader nello sviluppo di software personalizzati, nella robotica e nella consulenza tecnologica che ha sviluppato la demo del portale web
  • Vittoria del bando “Si 4.0” di Regione Lombardia: € 18.000 a fondo perduto (recupero del 50% circa su investimenti in macchinari e sviluppo software)

Come investiremo i capitali raccolti

I capitali raccolti saranno investiti nelle seguenti aree:

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

;

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe

La piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

1

Seleziona
un progetto

2

Investi online
in pochi click

3

Partecipa ai successi
delle società in portafoglio

Seleziona
un progetto

Investi online
in pochi click

Partecipa ai successi
delle società in portafoglio