Pikkart

La società deep tech che sviluppa soluzioni di Intelligenza Artificiale e Realtà Aumentata e che grazie ai suoi brevetti e tecnologie proprietarie sta rivoluzionando il mercato

Società: PIKKART S.R.L.
Pikkart 23 giorni rimanenti Investi

Obiettivo

€ 200.000

Investiti

€ 237.682

Pari al 2,8% equity

Equity

2,3%

Valutazione

€ 8.395.000

Premoney

23 giorni rimanenti
119%

Tipo progetto

Equity

Chip minimo

€ 500

Tipo società

PMI Innovativa

Tipo quota

A (€ 5.000), B
Tecnologie brevettate disruptive che permettono un'elevata scalabilità del business
Portafoglio clienti internazionale con aziende del calibro di Barilla, DS Smith, Saipem e Tetra Pak
Team con elevata esperienza in ambito Deep Tech
Mercato previsto in crescita con CAGR del 42,2% dal 2020 al 2027

Descrizione

Pikkart è la scaleup pioniera nello sviluppo di tecnologie di Computer Vision, Realtà Aumentata e Intelligenza Artificiale, nata dalla passione e dalle competenze dell’imprenditore Lorenzo Canali, già titolare di altre aziende di successo nei settori digital e ICT.

Una volta intuite le enormi potenzialità del mercato, Canali si è rivolto a tecnici di eccellenza e ricercatori universitari, come Davide Baltieri e Giovanni Zuffolini, anch’essi Soci Fondatori, per dare all’emittente un team di prima scelta.

Nel corso degli anni, Pikkart ha quindi effettuato una imponente attività di R&S – anche in collaborazione con importanti università, multinazionali, Enti e centri di trasferimento tecnologico – investendo circa 4 milioni di euro, e raggiungendo ricavi per oltre 1,7 milioni di euro.

Ed è così arrivata a creare e brevettare (a livello italiano e internazionale) nuove tecnologie applicabili in diversi ambiti (anticontraffazione, industria 4.0, marketing, riconoscimento facciale, sanità, smartcity etc.).

L’innovazione dell’emittente ha già conquistato numerose aziende: tra i clienti di Pikkart spiccano società del calibro di Barilla, Tetra Pak, Deloitte, Assicurazioni Generali e Saipem.

Perché investire

Brevetti e tecnologie proprietarie e disruptive: Le tecnologie di Pikkart presentano caratteristiche uniche. Per esempio:

  • Pikkart AR LOGO (brevetto);
  • Pikkart AR DISCOVER (brevetto);
  • Pikkart AR Ecosystem (suite complete di prodotti per la AR e la CV interamente di proprietà di Pikkart).

Settori di appartenenza in crescita esponenziale: I settori della Realtà Aumentata (AR), dell’Intelligenza Artificiale (AI) e della Computer Vision (CV) presentano elevati tassi di espansione. Solo il mercato dell’Intelligenza Artificiale è visto in crescita a un tasso annuale composto (CAGR) del 42,2% dal 2020 al 2027 (focus nella sezione “mercato”).

Nuovi modelli di business ad elevata scalabilità e marginalità: Pikkart punta a potenziare il modello di business del SaaS (Software as a service) e, soprattutto, quello del Licensory Agreement (ovvero la vendita di Licenze d’uso di brevetti), che consentono una significativa scalabilità e marginalità. Questa strategia, secondo le previsioni, consentirà a Pikkart di espandersi a ritmi elevati, come dimostrato dalle trattative in corso con aziende di livello mondiale oltre al contratto già sottoscritto con la multinazionale DS Smith (FTSE 100). In particolare, l’accordo si basa sul modello Licensory Agreement e pay per use, ha una durata triennale e vedrà coinvolti tutti gli stabilimenti italiani DS Smith (14 in tutto) con il successivo coinvolgimento delle altre filiali europee.

Portafoglio clienti di rilievo: Molte aziende che sono leader mondiali nei propri settori si affidano a Pikkart. Oltre ai nomi già citati nella descrizione si possono citare anche Accenture, DS Smith, Graniti Fiandre, SCM Group, Biogen, Ferretti Group e A2A.

Team: I fondatori dell’emittente hanno maturato solide esperienze di tipo manageriale, imprenditoriale e di R&S che hanno permesso a Pikkart di avere un’impostazione e un know-how che non ha paragoni (focus nella sezione “team”).

Valutazione aziendale a sconto:  Il valore (Equity Value) di Pikkart srl è stato determinato applicando il metodo DCF (discount of cashflow) al piano stand alone partendo dal preconsuntivo 2020 e considerando i previsionali 2021, 2022, 2023.  Nel calcolo è stato considerato un WACC dell’11,29% così composto: market risk premium 10%, rapporto a target equity/ debt 6.0 – 40, tassazione flat 27%, costo del debito 1,50%, Irs a 10 anni (23/4/21) 0,08%. Sulla base di queste assunzioni l’equity value è determinato in  € 9.347k. Per favorire l’ingresso degli investitori crowd la società ha deciso di applicare uno sconto di circa il 10% del valore, portandola in aumento di capitale ad una valutazione di 8,395 milioni di euro. A sostegno della valutazione aziendale, la società ha fatto stimare i propri brevetti e tecnologie nel 2020, tramite perizia giurata: la valorizzazione effettuata sui soli costi senza tener conto dei ricavi da esse derivanti, è pari a 4 M€.

Exit: Le potenziali way out per chi investe in Pikkart sono:

  • Quotazione: La società sta valutando una possibile quotazione in Borsa (probabilmente sul mercato OTC statunitense) entro 12-18 mesi;
  • Acquisto da parte di player che operano in settori coerenti (ad es. AI) interessati ad acquisire Pikkart al fine di disporre dei suoi brevetti e delle sue tecnologie;
  • Ci sono vari clienti di Pikkart, in particolare alcuni colossi di livello mondiale, che stanno percependo sempre più chiaramente quanto sia strategico disporre in esclusiva delle tecnologie dell’emittente. La società si attende pertanto delle proposte di acquisto di partecipazioni societarie.

Risultati raggiunti

Pikkart è oggi una PMI innovativa riconosciuta ed apprezzata a livello sia nazionale che internazionale. Tra gli elementi che hanno contribuito a questo eccellente posizionamento ricordiamo, tra gli altri, gli importanti premi e riconoscimenti ricevuti. La società presenta inoltre interessanti risultati di bilancio dal punto di vista del valore della produzione, che è cresciuto da 1.628.925 euro (2018) a 1.770.435 euro (2019). Il totale ricavi netti di vendita 2020 (dato preliminare) è invece stimato a 1,5 milioni di euro per i ritardi dovuti alla pandemia, ed è previsto in accelerazione a 2,9 milioni nel 2021 (focus in “strategia di sviluppo”).
Le tecnologie di Pikkart sono utilizzate da clienti aventi sede in molti differenti Stati, come si può vedere dalla mappa:

Impatto Covid-19

Sin dagli inizi, Pikkart si è adattata al contesto pandemico, sviluppando applicazioni funzionali alla nuova quotidianità. Tra queste: AR Assistance 4.0 (assistenza da remoto) e Telehealth (telemedicina), due prodotti che stanno già mostrando i primi risultati di vendita. Nonostante ciò, la pandemia ha avuto anche parziali effetti negativi, poiché il lockdown 2020 ha rallentato gli ordini e le fasi di fatturazione. Per controbilanciare tali difficoltà, Pikkart ha usufruito di contributi pubblici per progetti di ricerca e innovazione. Nelle fasi di riapertura, invece, la società ha visto un sensibile incremento degli ordini. Inoltre, nei primi mesi del 2021, malgrado la nuova ondata di contagi, Pikkart ha registrato il record di vendite rispetto agli analoghi periodi degli anni precedenti: la pandemia ha infatti accelerato i processi di digitalizzazione, su cui l’emittente è particolarmente forte, sia in termini di know-how che di prodotti.

Come investiremo i capitali raccolti

I capitali raccolti saranno investiti soprattutto per l’attuazione dei due nuovi modelli di business (SaaS e Licensory Agreement). La loro applicazione, pur iniziata di recente, ha già dimostrato di poter far crescere esponenzialmente i ricavi della società e i suoi margini, accelerando quindi il suo percorso di scaleup. Pikkart potrà così espandersi con un modello scalabile sui propri mercati di riferimento, che presentano importanti tassi di crescita, e incrementare il proprio fatturato come indicato nelle previsioni per i prossimi anni (approfondimento nella sezione “strategia di sviluppo”).

Una parte minoritaria dei capitali raccolti sarà impiegata per perseguire rapidamente la strada della quotazione in un mercato azionario.

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

;

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe

La piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

1

Seleziona
un progetto

2

Investi online
in pochi click

3

Partecipa ai successi
delle società in portfolio

Seleziona
un progetto

Investi online
in pochi click

Partecipa ai successi
delle società in portfolio