Homy

Startup innovativa che ha brevettato un sistema di produzione green per l’edilizia modulare. Ricavi 2020 a 2,6 milioni e +20.000 mq già installati a livello internazionale

Società: HOMY S.R.L.
Progetto concluso

Obiettivo

€ 200.000

Investiti

€ 266.120

Pari al 5,6% equity

Equity

4,3%

Valutazione

€ 4.500.000

Premoney

133%

Tipo progetto

Equity

Chip minimo

€ 500

Tipo società

Startup Innovativa

Tipo quota

A (€ 50.000), B
Mercato in netta crescita: dai 72,1 mld $ del 2020 alle stime di 130 mld $ entro il 2030
Azienda internazionale con uno storico e un mercato consolidati, con progetti già realizzati in 15 Paesi del mondo
Elevate competenze di settore sia del management sia del team operativo
Business scalabile: i volumi degli ordini (oggi 2,5 milioni di euro) sono in rapido aumento

Descrizione

Homy è una  startup innovativa nata nel 2017, operante a livello internazionale – già in oltre 15 Paesi – nelle tecnologie modulari per le costruzioni prefabbricate, con oltre 20.000 metri quadri di moduli già installati. Homy grazie all’intensa attività di ricerca e sviluppo degli ultimi tre anni, fornisce e installa sistemi costruttivi modulari innovativi, con utilizzo di materiali riciclabili, che prevedono che l’intero processo avvenga off-site, con la produzione e il pre-montaggio in stabilimento dei moduli costruttivi in 3D. La società fornisce soluzioni innovative interamente personalizzabili che offrono grandi vantaggi in termini di qualità, performance ed economicità:

  • Strutture più solide e sicure grazie alle uniformi qualità chimico-fisiche dell’acciaio
  • Strutture anticendio (certificazione svizzera VFK) e antisismiche (superati i test Elissa della comunità europea)
  • Costruzioni più salubri e durature che permettono alti livelli di isolamento termico e acustico
  • Ridotti tempi di costruzione grazie al pre-assemblaggio, riducendo così tempi morti e margini di errore nella posa finale
  • Risparmio economico grazie all’assenza di esigenze di manodopera specializzata e di attrezzature e mezzi pesanti in fase di costruzione, con una ridotta manutenzione nel tempo rispetto ad altre soluzioni modulari come il legno
  • Il sistema a secco in acciaio prefabbricato è interamente riciclabile, riduce al minimo gli scarti e rende possibile un alto grado di personalizzazione e la possibilità di espansione del fabbricato in un qualsiasi momento

La società opera su scala globale come EPC (engineering, procurement, construction) offrendo al cliente un servizio completo a partire dal piano architettonico, studio di fattibilità e analisi del progetto, definizione dei materiali e dell’offerta economica, procurement dei materiali con partner produttivi consolidati e relativa logistica, fino al coordinamento delle maestranze in cantiere attraverso propri supervisori e site managers. L’azienda vanta inoltre un brevetto depositato nel 2021, il marchio registrato, nonché varie certificazioni europee ed extra-europee sul prodotto (omologazione ETA – European Technical Approval, Knauf, VFK, Elissa) e sul sistema qualitativo (ISO 9001). Le tecnologie modulari, un mercato ad alto tasso di innovazione e di forte crescita nel mondo, vengono impiegate da Homy per la realizzazione di progetti residenziali, commerciali e industriali. Sono sempre più gli investitori che puntano su questo business: un’analisi di Crunchbase ha evidenziato il fatto che, solamente negli Stati Uniti, “le startup nel settore delle costruzioni hanno raccolto quasi 1,5 miliardi di dollari finora quest’anno [giugno 2021], più dei quasi 1,2 miliardi di dollari che il settore ha raccolto in tutto il 2020”. Il segmento delle aziende focalizzate sui materiali da costruzione, in particolare, ha raccolto più di 430 milioni di dollari. Inoltre, la richiesta di case è in continua crescita: la società di prestiti ipotecari Freddie Mac ha spiegato che la carenza di edifici, solo negli USA, ha fatto incrementare la domanda del 52%: da 2,5 milioni di case nel 2018 a 3,8 milioni nel 2020, con previsioni di ulteriore espansione. L’azienda vanta inoltre un brevetto, il marchio registrato, nonché certificazioni europee sul prodotto e sul sistema qualitativo (ISO 9001).

Perché investire

Mercato di riferimento in forte espansione: il mondo necessita e necessiterà sempre più di costruire. La carenza di case nel mondo è in continua ed esponenziale crescita, e lo è ancora di più quello delle case modulari prefabbricate, che secondo marketresearch.com raggiungerà il valore record di una richiesta pari a 3,9 milioni di unità abitative nel 2024, per un valore di mercato pari a 204 miliardi di dollari (focus nella sezione “mercato” con analisi anche di McKinsey&Company). Partner e clienti di alto profilo: Homy ha siglato delle partnership con operatori di elevato standing, tra cui il Modular Building Institute (ente di riferimento del settore), l’EIC (European International Contractors) e Tent (alleanza globale per i rifugiati). Inoltre, possiede rapporti commerciali consolidati con clienti nel settore Real Estate, costruzioni (ad esempio WeBuild), architetti e progettisti, Oil&Gas e Agenzie delle Nazioni Unite. Business in crescita progressiva: il trend di aumento del fatturato è in costante crescita, dai 631.000 euro del 2018 agli 1,8 milioni di euro del 2019, fino agli oltre 2,6 milioni di euro del 2020. Potenzialità dei mercati emergenti: Homy opera in tutto il mondo, con i mercati emergenti che sono particolarmente interessanti poiché il canale di vendita è duplice:

  • Un canale sono i contractors/clienti italiani ed europei che operano in questi Paesi, e scelgono l’emittente come fornitore. I clienti di Homy risultano particolarmente soddisfatti perché hanno bisogno di un partner con cui dialogare, viste le difficoltà di reperire all’interno di questi Paesi prodotti e servizi come quelli offerti dall’emittente;
  • Un secondo canale, ancora tutto da sviluppare, è quello dei clienti (contractors e Real Estate) ed enti locali (es. Ministeri dell’Housing) nel mercato del low-cost o affordable housing: si tratta di un mercato dai numeri enormi e a cui Homy può rispondere alla perfezione, dal momento che propone soluzioni rapide e facili da installare, con una gamma molto competitiva dal punto di vista dei prezzi.

L’offerta e la tecnologia di Homy: la necessità di costruire sempre più velocemente, con l’ausilio di innovazione, sicurezza, qualità, digitalizzazione, con materiali eco-compatibili e a un prezzo equo, trova la sua risposta nell’offerta di Homy.  La società offre moduli di vario tipo: modulo bagno, modulo vuoto, modulo corridoio, modulo scale, modulo terrazza esterna etc. Homy ha quindi brevettato un sistema di pre-assemblaggio dei moduli che consente di abbattere le tempistiche e di rendere le operazioni molto semplici, anche da parte di personale non specializzato, fattore questo cruciale poiché i cantieri di Homy sono in tutto il mondo (e in alcune zone non è semplice individuare manodopera specializzata). La combinazione fra la sua tecnologia modulare, l’esperienza, la rete commerciale sviluppata e consolidata, rappresenta un trampolino di lancio per un potenziale ritorno dell’investimento. Potenziali Exit: Per quanto attiene le Exit strategy, la società prevede di percorrere una delle seguenti 3 strade:

  • Cessione delle quote a un competitor di dimensione maggiore o aziende clienti;
  • Cessione delle quote a un fondo di Private Equity/Venture Capital (circa 1 anno fa erano già state ricevute delle manifestazioni di interesse, ma chiaramente l’azienda era in una fase troppo preliminare);
  • Quotazione in Borsa della società, che rappresenta la Exit di medio-lungo periodo, rispetto alle precedenti due più brevi.

Risultati raggiunti

Nata nel 2017, Homy si è sviluppata rapidamente su scala internazionale, portando a compimento con successo progetti in 15 Paesi fra cui Italia, in Svizzera, Francia, in Medio Oriente (Giordania e Iraq), ai Caraibi (Cuba e Guadalupe), in Africa (Mozambico), est Europa (Croazia e Romania), Centro-Sud America (Messico, Cile e Perù). La società ha registrato nel 2020 ricavi per 2.6 milioni di euro con un EBITDA pari a 165.000 € (6.3% EBITDA Margin). Il portafoglio ordini attuale dell’azienda (primo semestre del 2021) è pari a 2,5 milioni di euro (+200% su stesso periodo dell’anno precedente), con l’obiettivo minimo di budget per l’anno in corso pari a 4,5 milioni di euro e un relativo EBITDA di circa 400.000 euro . Di recente, inoltre, Homy ha fornito un edificio modulare chiavi in ​​mano che riunisce gli uffici per la costruzione del nuovo centro educativo del CERN a Ginevra (Svizzera). Il centro – Science Gateway (7.000 mq di superficie) – sarà un nuovo hub globale di tecnologia e divulgazione scientifica, progettato da Renzo Piano e costruito dal contractor italiano Gruppo ICM.

Impatto Covid-19

Il Covid-19 ha impattato l’azienda dal punto di vista del ritardo nell’evasione delle commesse acquisite, e di conseguenza della fatturazione. Senza il Covid-19, Homy avrebbe centrato i 4 milioni di euro di fatturato già nel 2020. Dall’altro lato, la pandemia è stata di fatto un acceleratore di alcune dinamiche aziendali verso la digitalizzazione e nuovi sistemi organizzativi di gestione aziendali.

Come investiremo i capitali raccolti

I capitali raccolti consentiranno ad Homy di accelerare alcune aree chiave fra cui:

  • Ricerca e sviluppo di soluzioni tecniche e utilizzo materiali sempre più innovativi che consentano una ulteriore differenziazione rispetto alla concorrenza;
  • Digitalizzazione spinta dei processi, del controllo sia delle fasi di pre-montaggio che di installazione, fino alla valutazione di dotazione stampanti 3D per la costruzione dei moduli;
  • La creazione di un hub logistico e di pre-assemblaggio dei moduli per presidiare al meglio la catena della sub-fornitura, al fine di ottenere un vantaggio competitivo in termini di qualità ed economicità;
  • Area promozione e marketing per sviluppare ulteriormente la rete commerciale e sensibilizzare il mercato all’innovazione proposta da Homy.

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

;

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe

La piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

1

Seleziona
un progetto

2

Investi online
in pochi click

3

Partecipa ai successi
delle società in portfolio

Seleziona
un progetto

Investi online
in pochi click

Partecipa ai successi
delle società in portfolio