Eso Recycling

La società che ha sviluppato una tecnologia per recuperare rifiuti in gomma e trasformarli in parchi giochi e prodotti di arredo. Una soluzione green già scelta da noti gruppi multinazionali

Progetto concluso

Obiettivo

€ 150.000

Investiti

€ 281.275

Pari al 8,6% equity

Equity

4,8%

Valutazione

€ 3.000.000

Premoney

188%

Tipo progetto

Equity

Chip minimo

€ 500

Tipo società

Startup Innovativa

Tipo quota

B (50.000), C
Modello di business ad alta marginalità per il basso costo della materia prima e l’alto valore aggiunto dei prodotti
Network con clienti primari come Decathlon e DHL
Progetto innovativo di economia circolare e orientato al sociale su materiali attualmente non riciclati
Scalabilità del progetto su base nazionale e internazionale

Descrizione

ESO RECYCLING è una startup innovativa che ha sviluppato un particolare modello di economia circolare – già scelto da importanti partner come DecathlonDHL e altri grandi player di cui attualmente non si può fare disclosure – volto a ridare vita ad accessori ed indumenti sportivi a fine vita trasformati in materie prime per la realizzazione di arredo urbano e oggetti in gomma. La società ha già all’attivo 300 punti di raccolta e oltre 20 parchi giochi e piste di atletica donati alle Amministrazioni Pubbliche (attraverso l’associazione GoGreen Onlus).

Il processo di trasformazione messo in piedi dalla società è diviso in due fasi principali:

  1. Raccolta e trasporto: la società eroga servizi di raccolta di rifiuti di origine sportiva, in prevalenza scarpe da running/sneaker, palline da tennis e copertoni e camere d’aria di biciclette. Ad esempio, i partner come Decathlon preparano dei pacchi con i prodotti a fine vita che, anziché essere buttati, vengono recuperati da ESO. Il materiale raccolto viene quindi trasportato presso gli impianti di trasformazione. ESO RECYCLING viene pagata per tale servizio di raccolta e trasporto rifiuti.
  2. Trasformazione e produzione: l’emittente trasforma i rifiuti in materia prima seconda, utilizzata a sua volta per realizzare nuovi prodotti riciclati, fra cui parchi giochi, piste di atletica, accessori e prodotti per la casa e l’arredamento. Questa forma di circular economy si unisce alla solidarietà: i prodotti finali, a valle dei profitti generati per il servizio di raccolta e riciclo dei rifiuti, vengono talvolta donati ad associazioni, ONG ed enti pubblici.

L’innovazione principale consiste nel sistema di trasformazione sviluppato da ESO RECYCLING: attraverso le fasi di triturazione e separazione dei granuli misti nei componenti di origine – gomma, plastica, pelle etc. – si ottiene la materia prima seconda. La separazione dei materiali sfrutta avanzate tecnologie magnetiche che consentono di isolare i singoli componenti e avviarli al recupero in modo differenziato. I prodotti finali realizzati tramite questa modalità innovativa sono adatti al mercato consumer, alle imprese e agli enti pubblici. Il brand commerciale di ESO RECYCLING si chiama Esosport.

Perché investire

Potenziale ritorno economico: I piani di ESO RECYCLING prevendono l’apertura di ulteriori N.5 impianti di riciclo nei prossimi 3 anni ed ulteriori due round di raccolta. Qualora gli obiettivi si concretizzino, l’equity value della società a tre anni dalla prima raccolta è stimato attorno ai 7 milioni di euro con un upside significativo rispetto al valore attuale. Considerata la dinamicità degli investimenti nel settore della circular economy (538 milioni di euro di investimenti e 21 transazioni nel 2020), la società potrebbe essere oggetto di operazioni di M&A (fusioni e acquisizioni) da parte di grandi multiutility oppure di player appartenenti al mondo degli articoli sportivi. Segnaliamo alcune recenti operazioni straordinarie:

  • SERPLAST e MEG: attive nel settore della plastica riciclata post consumo acquisite da ACEA nel 2021 (Equity Value 12,0 milioni di euro)
  • RECYCLA: azienda che gestisce scarti industriali acquisita da Herambiente nel 2021.
  • Gruppo Plastipolver: specializzato nel recupero e nel trattamento di materiali plastici acquistata da ReLife Group nel 2021.

Green economy: Il consumatore e le aziende sono sempre più sensibili alle tematiche ambientali. Una quota crescente del portafoglio acquisti dei consumatori e degli investimenti delle aziende verrà destinata a prodotti riciclati e sostenibili. La società affronta un filone di riciclo innovativo che riguarda circa 24,0 miliardi di scarpe nel mondo e 30,0 milioni in Italia che attualmente sono destinate alle discariche o agli inceneritori.

Modello vincente ad alta marginalità: Il modello di business di ESO RECYCLING consente di raccogliere e trasformare a basso costo rifiuti solidi urbani in prodotti ad alto valore aggiunto con beneficio sia per l’ambiente che sul versante della creazione del valore industriale e occupazionale.

Mercato in espansione: L’industria della gomma è inserita dall’ISTAT nel settore degli “articoli in gomma e materiali plastici”. Il valore del settore in Italia è stato nel 2020 di circa € 37,0 mld (dato ISTAT sull’andamento delle vendite) in crescita del 22% rispetto al 2019. Nel periodo 2016-2020 il CAGR è risultato positivo e pari al 2,0% evidenziando un mercato in espansione anche in situazione pandemica. In un contesto di forte pressione sui prezzi delle materie prime, riteniamo che l’offerta di ESO RECYCLING nel segmento dei prodotti riciclati in gomma possa rappresentare una ulteriore opportunità di sviluppo.

Sostegno europeo e nazionale: L’iniziativa di ESO RECYCLING si inserisce nella “Missione 2” del PNRR dedicata alla Transizione ecologica e all’economia circolare; la società sta partecipando ai bandi dedicati alla realizzazione di nuovi impianti di gestione dei rifiuti. Nello scorso mese di dicembre la società è risultata aggiudicataria – al primo posto per graduatoria – di un contributo di € 100.000 erogato dalla Regione Marche dedicato alle start up innovative. Seppur in un contesto favorevole per il reperimento di fondi agevolati, la società non ha considerato nei propri piani l’eventuale finanza aggiuntiva proveniente dall’ottenimento di ulteriori fondi europei, che consentirebbe di accelerare il piano industriale.

Risultati raggiunti

Network

La società dispone già di un network di circa 300 punti di raccolta dislocati in tutta Italia – in forte crescita – e ha sviluppato rapporti commerciali con partner primari, tra i quali alcuni brand della moda, retailer di articoli sportivi e imprese manifatturiere (il dettaglio dei punti di raccolta è consultabile nel sito www.esosport.it). Per esempio, la società vanta clienti come Decathlon, Amazon, Terna, DHL, CIR FOOD e King Sport.

Ricavi

Nel 2021 la società ha realizzato ricavi per circa 165.000 euro (dato delle vendite proforma che considera i ricavi del perimetro esosport acquisito in licenza), senza ancora avere l’impianto di trasformazione, attraverso la vendita dei servizi di raccolta e la commercializzazione di prodotti realizzati da fornitori terzi. Pertanto i numeri sono “destinati” a crescere.

 Tecnologia

ESO RECYCLING ha depositato domanda di brevetto legata a processi produttivi innovativi in data 5 marzo 2021.

La società ha rallentato il proprio percorso progettuale nel periodo pandemico. Nel corso del 2021 non si rilevano tuttavia particolari impatti negativi, ma anzi una accelerazione per le richieste di ritiro e avvio al riciclo degli scarti produttivi e un aumento di domanda di prodotti riciclati.

Come investiremo i capitali raccolti

I fondi verranno utilizzati per l’acquisto di macchinari e attrezzature destinati al primo impianto presso Tolentino nelle Marche, per l’ottimizzazione dei processi produttivi e per realizzare investimenti in ricerca e sviluppo allo scopo di trovare ulteriori soluzioni applicative della materia prima seconda ottenuta.

Il raggiungimento del target minimo di raccolta consentirà di sostenere l’azienda nei primi due anni di attività. Al raggiungimento del target massimo, la società prevede di accelerare il piano industriale aprendo un secondo impianto industriale.

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

;

Accedi o Registrati ora e scopri tutti i dettagli

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Tutti i progetti sono corredati da business plan dettagliati che evidenziano perché investire, i risultati raggiunti, il mercato d’appartenenza e le strategie future.

Registrati

Hai un account? Login!

Le informazioni sull’offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L’offerente è l’esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l’attenzione dell’investitore che l’investimento, anche mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da piccole e medie imprese, è illiquido e connotato da un rischio molto alto.

Investi con CrowdFundMe

La piattaforma di crowdinvesting per costruire il tuo portafoglio diversificato

1

Seleziona
un progetto

2

Investi online
in pochi click

3

Partecipa ai successi
delle società in portfolio

Seleziona
un progetto

Investi online
in pochi click

Partecipa ai successi
delle società in portfolio