Al via la campagna di FidelityHouse, realtà “certificata” dal Financial Times!

21 novembre 2019, 444 visite

Per il Financial Times è tra le 1000 Europe’s Fastest Growing Companies del 2018 (490° posto). Parliamo di Horizon Group, la startup innovativa proprietaria di FidelityHouse, tra le principali reti italiane di siti internet tematici (come motori, cucina e viaggi). Il modello su cui è basato è l ‘UGC (user generated content), in cui gli utenti, in quanto autori dei contenuti, si vedono riconoscere una parte dei ricavi derivanti dalla vendita di spazi pubblicitari online (Digital Advertising). Dal punto di vista economico è particolarmente vantaggioso, perché permette di abbattere i costi di una redazione fissa attingendo ai tanti autori sparsi in giro per l’Italia. I numeri parlano chiaro: nel 2018 FidelityHouse ha contato 14 milioni di utenti/mese e 50 milioni di pagine visualizzate/mese.

LA STORIA – FidelityHouse Italia nasce nel 2011 e si afferma in poco tempo nel panorama nazionale, al punto da essere scelta come seconda storia di successo in Italia dal dipartimento Facebook for Business (clicca qui per approfondire). Visto il successo del modello di business italiano, nel 2018 parte l’internazionalizzazione del prodotto con FidelityHouse International SA, controllata per il 94% da Horizon Group. Il restante 6% è detenuto da Alessandro Bellato, uno dei più importanti cyber security leader a livello internazionale. La startup innovativa, infine, ha ampliato il proprio business con il lancio di FidelityHouse Chain, una delle poche piattaforme blockchain based a livello globale a offrire in un’unica interfaccia tutti i servizi per la tutela della protezione intellettuale.

VALIDAZIONE DEL MERCATO – Negli ultimi quattro anni il fatturato di Horizon Group è più che quadruplicato, grazie principalmente ai ricavi del progetto FidelityHouse, e ha chiuso il 2018 a 3,2 milioni di euro:

Le proiezioni, inoltre, indicano una ulteriore crescita dei ricavi a 3,6 milioni euro nel 2020, per passare a 3,9 milioni nel 2021.

MERCATO IN ESPANSIONE – Il mercato del Digital Advertising, che nel 2017 valeva globalmente 230 miliardi di dollari, secondo la società tedesca Statista raggiungerà i 375 miliardi di dollari entro il 2021. L’internazionalizzazione del prodotto permetterà di sfruttare al massimo le potenzialità del mercato internazionale del Digital Advertising, e in particolare il Programmatic Advertising (quello basato sui dati di cookie e pixel)Horizon Group, che opera come player di riferimento del settore programmatico, è cresciuto esponenzialmente nonostante tale segmento in Italia costituisca solamente il 10% del mercato, rispetto a quello USA dove invece l’incidenza è del 50%. Significa quindi che ci sono concrete opportunità di crescita.

LA STRATEGIA – Con il capitale raccolto, la startup innovativa punta a potenziare FidelityHouse Italia, FidelityHouse International e fare attività di marketing per ampliare ulteriormente la community.

Leggi il business plan completo di FidelityHouse e diventa socio anche tu a partire da € 500!

FidelityHouse

 

 

Devi essere autenticato per lasciare un commento