Nakpack
Nakpack
Overfunded
Equity
1,8%
Valuation
€ 8.000.000
Premoney
Target
€ 150.000
Raised
€ 244.644
For 3,0% equity
163%
Project completed
Target
€ 150.000
Min. investment
€ 250
Company type
PMI Innovativa
Quota type
A (€ 20.000), C

Description

Sia per un’enoteca o azienda vitivinicola tradizionale che si affaccia per la prima volta alla vendita online, sia per una startup innovativa del settore wine and food oppure per un consolidato wineshop online, la supply chain è decisamente un fattore chiave della strategia aziendale e può influenzare gran parte dei risultati/ricavi.

Nakpack, marchio registrato della società Nakuru Srl, è il sistema d’imballaggio totalmente riciclabile per le spedizioni di bottiglie in vetro di qualsiasi dimensione e con il formato più sicuro presente sul mercato. È realizzato in cartone ondulato, che permette di ottenere un’elevatissima protezione con un rapporto qualità prezzo decisamente imbattibile.

È sviluppato appositamente per risolvere ogni problema della supply chain dell’intera filiera “del vetro”, dal produttore di vino/olio/ birra, alla vendita via e-commerce, al grande distributore, sino ad arrivare ai corrieri nazionali ed internazionali: spazio di stoccaggio ridotto al minimo indispensabile, flessibilità di utilizzo per qualsiasi modello di bottiglia, velocità di montaggio: un imballaggio completo da 6 bottiglie (protezioni interne e scatola esterna) viene montato da un operatore esperto con tempistiche al di sotto dei 60 secondi!

Nakpack già oggi è leader in Italia nel suo mercato, proteggendo quotidianamente oltre il 60% del vino venduto online per clienti come Martini, Berlucchi, Bacardi, Frescobaldi. Il fatturato generato nel 2018 ha raggiunto quota € 1.301.000. L’anno scorso, inoltre, la società ha registrato un EBITDA positivo per € 165.000.

La nostra campagna di equity crowdfunding è dedicata a raccogliere risorse da destinare allo sviluppo commerciale, italiano ed estero.

Oltre alla normale logistica, puntiamo molto all’espansione degli acquisti online di vino e altre bevande in vetro, che tanto in Italia quanto in tutta Europa sta iniziando a svilupparsi solo ora: basti pensare che il mercato del vino mondiale ha un valore di circa 250 € miliardi e le vendite online valgono appena 5,5 € miliardi (+600% dal 2006).

Attualmente l’attività di Nakpack si concentra in particolare sullo sviluppo di soluzioni di imballaggio personalizzate e rivolte alla protezione di prodotti fragili come il vetro ed in particolar modo bottiglie, facendo ricorso a materiali, tecniche e prodotti ideati, sviluppati, e commercializzati dalla stessa Nakuru Srl, che ne detiene tutte le privative industriali.

Why invest

Prodotto leader in un mercato molto ampio

Il nostro sistema Nakpack, testato secondo i più rigidi standard internazionali, è diventato in assoluto il prodotto leader di mercato in Italia.

Nakpack è l’unico sistema nel suo genere che permette con un solo modello di poter essere utilizzato con più tipologie e formati dalla bottiglia di Champagne alla Bordolese, dalla Borgognotta alla Renana o dalla Marasca all’Anfora. Le protezioni sono state appositamente studiate per permettere l’alloggiamento della maggior parte delle bottiglie di olio, birra e vino oggi presenti sul mercato. Un’ attenzione particolare è stata riposta anche per i diametri più “generosi”: Nakpack perciò risponde alle esigenze di moltissimi operatori del settore, dall’operatore logistico alla cantina, dal microbirrificio all’e-commerce.

Oltre al presidio della logistica tradizionale, la crescita di Nakpack deriverà dallo sviluppo dell’e-commerce per tutte le bevande in vetro: l’online è da tempo il canale che registra le crescite anno su anno maggiori, con una media del 10%. E si stima una crescita futura continua e stabile.

In contesti più maturi di quello italiano, il commercio elettronico è già divenuto un canale di vendita importante, con un conseguente aumento della penetrazione dell’online sul totale delle vendite di vino. Si notano comunque valori molto differenti tra loro, dovuti alle peculiarità locali e indipendenti dai volumi complessivamente consumati. Il Regno Unito è il quinto consumatore al mondo, ma l’online è un canale ormai consolidato e vale ben 1.280 £ milioni; la Francia, secondo consumatore, vanta un giro d’affari di oltre 1.400 € milioni e Spagna (sesto consumatore), con 1.490 € milioni.

Know How e protezione della proprietà intellettuale

Abbiamo sviluppato un fortissimo know-how nell’ambito delle problematiche legate alla spedizione di prodotti fragili grazie allo sviluppo di relazioni solide e stabili con i più importanti corrieri nazionali e internazionali. Collaboriamo costantemente con loro come parte attiva in ambiti di ricerca e sviluppo in nuovi campi applicativi. In questo modo abbiamo anche creato barriere all’ingresso per potenziali concorrenti che vogliano entrare nel mercato con prodotti simili.

Proteggiamo costantemente la nostra proprietà intellettuale attraverso i necessari diritti di privativa. In particolare siamo in possesso di un brevetto e 24 modelli di utilità industriale a livello europeo. A questi si aggiungono 2 utility application in fase di assegnazione negli Stati Uniti d’America. Svolgiamo infine una azione continua di controllo preventivo.

Modello di business scalabile e improntato all’internazionalizzazione

Nakpack ha un modello di business snello, basato sulla gestione diretta dei segmenti chiave della catena del valore (marketing, commerciale e sviluppo del prodotto) mentre le attività produttive sono gestite in outsourcing mediante una rete di fornitori altamente selezionati e legati con contratti di Licenza. Dato che nel settore del packaging si richiede tendenzialmente una prossimità geografica ai clienti, il fattore di totale indipendenza della produzione attraverso Licenze a stabilimenti produttivi diventa un elemento chiave nell’internalizzazione aziendale.

Ecocompatibilità – da un’economia lineare ad una circolare

Nakpack commercializza imballaggi che rispondono alla domanda di prodotti ecosostenibili operando in un ambito di progressiva e costante transizione da un’economia lineare, basata sullo sfruttamento delle materie prime non rinnovabili, ad un’economia circolare, orientata alla sostenibilità dei processi e dei prodotti.

Results achieved

Attualmente il nostro prodotto è distribuito direttamente e prevalentemente in Italia con piccole presenze sui mercati esteri.
Nel 2018, la società ha realizzato il 92% dei ricavi in Italia, il 5% in Uk e il 3% in Francia. Il fatturato generato nel 2018 ha raggiunto quota  € 1.301.000. Inoltre, la società ha registrato un EBITDA positivo per € 165.000.

Il fatturato ad agosto per il 2019 è di circa € 790.000 pari ad un crescita 28% rispetto al 2018, con una marginalità media del 52%.

Il nostro sistema Nakpack, testato secondo i più rigidi standard internazionali, è diventato in assoluto il prodotto leader di mercato in Italia

  • Tannico, n. 1 dell’e-commerce enoico italiano (con un fatturato record di 15 milioni di euro nel 2018), utilizza Nakpack per le proprie spedizioni. In termini generali, gestiamo direttamente il 47% delle spedizioni dei primi 15 e-commerce di vino italiani. Considerando anche il resto degli attori, più del 60% del vino acquistato online in Italia è protetto con Nakpack.
  • Produttori di vino già serviti da Nakuru: 2.632.

Use of proceeds

Il fatturato dell’azienda è generato principalmente da tre segmenti : eRetailer, Produttori e Logistica. L’allocazione del budget prevede un investimento soprattutto per il potenziamento della nostra rete di vendita e l’ingresso in nuovi mercati esteri. È previsto da subito l’impiego di un responsabile commerciale, destinato principalmente all’espansione dell’attività di vendita in Francia e UK, con l’individuazione e la selezione di eventuali distributori nazionali nei Paesi di minor interesse (ad oggi sono stati individuati distributori in Polonia e Danimarca), sulla base di contratti che prevedano quantità minime garantite. Entro il 2020 è previsto l’impiego di altri 2 commerciali.

Il nostro percorso di crescita passa attraverso le seguenti linee strategiche:

  1. il potenziamento della propria rete di vendita;
  2. l’ingresso in nuovi mercati esteri e la successiva apertura di nuove sedi (internazionalizzazione);
  3. il potenziamento dell’area logistica Italia;
  4. il rafforzamento delle partnership strategiche;
  5. il potenziamento della nostra attività di marketing.

Maggiori dettagli del nostro piano di crescita sono forniti nel tab STRATEGIA

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

The information on the offer is not subject to approval by Consob. The bidder is solely responsible for the completeness and truthfulness of the data and information provided by the same. The investor's attention is also drawn to the fact that the investment, including through OICR or companies that mainly invest in financial instruments issued by small and medium-sized companies, is illiquid and characterized by a very high risk.