Magicart
Magicart
Equity
10,0%
Valuation
€ 900.000
Premoney
Target
€ 100.000
Raised
€ 11.500
12%
51 days remaining
Magicart 51 days remaining Invest
Target
€ 100.000
Min. investment
€ 500
Company type
Startup Innovativa
Quota type
A (€ 10.000), B

Description

MAGICART è la startup che rende più facile risparmiare sulla spesa di tutti i giorni. È il modo più innovativo di scovare le offerte in circolazione senza più bisogno di sfogliare i volantini dei supermercati. Aiuta tutti noi a prendere decisioni migliori nel fare la spesa.
È un’app estremamente semplice da usare, di una intelligenza fenomenale: il suo algoritmo scandaglia le offerte migliori proposte dai supermercati e le propone in base alle preferenze e alle scelte di chi la usa. Da pochi mesi sul Google Play Store, ha iniziato dalla città di Milano con offerte di oltre 140 supermercati aggiornate quotidianamente. Conta già + di 1.000 download.
L’idea nasce da un problema: troppe offerte, sparse in troppi supermercati e spesso non veramente vantaggiose. Fare l’affare è diventato faticoso, costringe a enormi perdite di tempo sfogliando volantini, e alla fine si finisce per arrendersi e accettare quello che passa il convento.
Invece, ogni euro (e minuto) risparmiato sulla spesa diventa un guadagno! Così abbiamo creato MAGICART e realizzato la nostra idea di avere qualcuno – o meglio: qualcosa – che analizza per noi tutte le offerte proposte dai supermercati preferiti e ce le organizza in modo chiaro e intuitivo, per permetterci di scegliere cosa e dove acquistare al meglio.
L’algoritmo che governa MAGICART segue le preferenze indicate – “sono interessato a prodotti per bambini”, “non sono interessato agli alcolici” – e apprende dalle scelte compiute, per scovare le offerte più adatte. Basta poi indicare i supermercati più comodi o preferiti perché MAGICART si concentri proprio su di loro, migliorando ulteriormente il risparmio.
L’obiettivo di MAGICART è diventare il riferimento del risparmio intelligente per chi fa la spesa. Aiuta a ottimizzare i propri acquisti quotidiani. Presenta i risultati in modo chiaro e facilmente consultabile.

Why invest

Con MAGICART investi in un settore in cui la trasformazione digitale è solo all’inizio e dove gli investimenti delle insegne di supermercati (online e offline) per attrarre consumatori ai propri punti vendita sono ingenti. Basti pensare che solo in Italia le insegne della GDO ogni anno pubblicano oltre 6 miliardi di volantini  spendendo oltre 1,2 miliardo di euro (Fonte: Dati FederDistribuzione).

In sintesi i razionali che giustificano l’investimento su Magicart sono cinque:

  1. Potenziale di mercato
  2. Algoritmo di intelligenza artificiale
  3. Scalabilità dell’iniziativa
  4. Modello di business
  5. Team, asset e sostenibilità

Potenziale di mercato:

Il fattore convenience sta trasformando i modelli di business e sta mutando le politiche di attrazione dei consumatori. Abbiamo già detto di quanto si spenda ogni anno per la stampa e la distribuzione dei volantini, un mercato in termini di valore molto alto in Italia, in Europa e nel mondo.
L’eCommerce anche nel settore grocery sta iniziando a muovere dei volumi interessanti anche grazie all’entrata di player del calibro di Amazon e dei grandi operatori nazionali e internazionali come Esselunga, Carrefour e Tesco.
Nasce l’esigenza di attori indipendenti che siano in grado di aiutare le persone a orientarsi nelle scelte di acquisto per ottimizzare la spesa in modo intelligente in base alle proprie esigenze e preferenze.

Algoritmo di intelligenza artificiale

Rispetto alle altre applicazioni presenti oggi sul mercato Magicart permette non solo l’aggregazione delle offerte in formato digitale, ma, grazie all’algoritmo di intelligenza artificiale, la selezione dei prodotti personalizzati sulla base delle proprie preferenze e la generazione automatica della propria lista della spesa che permette di confrontare offerte e stimare il risparmio conseguibile presso ogni supermercato.

L’algoritmo proprietario di Magicart permette di aggregare una vasta mole di dati e di elaborarli con logiche predittive e di hyper-personalisation in modo da adattarli alle esigenze e preferenze dei consumatori finali che potranno consultarli grazie ad una user experience efficace e fluida.Scalabilità dell’iniziativa

Magicart è una startup scalabile sia dal punto di vista delle operation che dal punto di vista geografico.
Innanzitutto il modello di Magicart è un modello platform-based, nel quale la piattaforma permette di gestire vaste moli di dati e di utenti ad un costo marginale sempre minore. Questo significa che più Magicart cresce e più la marginalità aumenta.
In secondo luogo Magicart è stata progettata fin dall’inizio per essere una piattaforma aperta con interfacce che permettono di integrarsi con tutti gli attori e le soluzioni che sono coinvolti nel journey di acquisto legato all’esperienza di spesa. A tal proposito Magicart ha già siglato un NDA con Accenture ed è presente presso il centro Accenture Customer Innovation Network di Milano.
La Roadmap di sviluppo di Magicart prevede inoltre l’integrazione con tutti gli smart device (a partire da Alexa, Google Home e Apple HomePod) e le soluzioni e i prodotti interconnessi in IoT nelle mura domestiche e di prossimità (ad esempio smartFridge e smartOven).

A livello di mercati geografici, il modello operativo di Magicart garantisce la scalabilità a livello internazionale. L’attuale piano di sviluppo di Magicart prevede di affermare Magicart nelle principali 4/5 città italiane e subito dopo iniziare l’espansione nelle principali città europee.

Modello di business

Il modello di business si fonda sulla gratuità del servizio verso il consumatore finale contrapposto alla vendita di advertising contestuale e rilevante con le preferenze degli utenti nello stream delle promozioni del momento fruibile dall’app e dal revenue sharing degli acquisti negli shop online delle insegne.
Il modello di pubblicità si basa sulla vendita di “pubblicità nativa” sulla piattafoma di Magicart. Le insegne di supermercati o i brand di prodotto acquistano pubblicità per promuovere le proprie offerte su  Magicart. La pubblicità è contestuale su profilo, geo-localizzazione e preferenze utenza. Le offerte sponsorizzate sono rese visibili solo agli utenti per i quali l’algoritmo Magicart verifica che siano di interesse. Non è pertanto prevista pubblicità invasiva di tipo push.
Il modello di revenue sharing è il classico modello da aggregatore online e prevede l’integrazione con gli operatori della GDO e i distributori. Magicart aiuta le persone a comporre il proprio carrello della spesa che viene poi passato al supermercato o al distributore per il check-out e la consegna a casa. Magicart in cambio riceve una fee sull’importo della spesa. Il valore di tale commissione è in linea con le commisioni previste dagli aggregatori online.
Il piano di sviluppo di Magicart prevede di iniziare a fatturare i ricavi da pubblicità a partire dal secondo anno, perchè in linea con l’approccio di lean startup si ritiene fondamentale procedere prima nell’ottimizzazione del prodotto creando valore per gli utenti in logica iterativa agile e successivamente procedere a scalare in termini di numero utenti per poi monetizzare.

Team, asset e sostenibilità

Il team dei founder è un team senior con esperienze complementari in ambito imprenditoriale, startup, design, sviluppo, intelligenza artificiale marketing e di settore.
Il team operativo è poi completato da figure middle e junior che vengono attivate in modalità “leveraged asset”

La società ha già deliberato un piano di stock option per favorire l’inserimento di altre risorse chiave per la scalabilità dell’iniziativa.
La piattaforma e l’algoritmo di Magicart costituiscono un asset di valore, frutto di due anni di ricerca e in costante evoluzione. attraverso una piattaforma di back office che permette di scalare velocemente senza costi fissi per la società.

Il marchio Magicart è in fase di registrazione per l’Italia o lo sarà a breve per l’Europa. E’ già stata completata l’analisi di anteriorità che permette la registrazione del marchio a livello internazionale.

Oltre a tutti i fattori sopracitati, Magicart è un investimento che punta alla sostenibilità contribuendo a ridurre gli sprechi legati alla stampa dei volantini cartacei che ogni anno impattano negativamente sull’ambiente.

Results achieved

Magicart è stato lanciato da pochi mesi su piattaforma Android nella città di Milano. Ad oggi abbiamo già raggiunto +1000 installazioni. Monitoriamo le offerte di 5 brand coprendo oltre 140 supermercati. Mediamente pubblichiamo oltre 2.500 offerte al mese.

Use of proceeds

Con questo round siamo alla ricerca di investimenti che ci permettano di migliorare l’esperienza d’uso, le funzionalità dell’app e coprire sempre più zone e supermercati.

Stima della distribuzione del capitale raccolto:

  • Design & Sviluppo – 40%
  • Marketing (per acquisizione utenti) – 35%
  • Team e Struttura – 25%

Il piano di investimenti prevede di coprire gli interventi migliorativi ed evolutivi di Design dell’esperienza utente e di sviluppo software della piattaforma come segue:

  • Fine-tuning ed evoluzione dell’applicazione mobile: oltre al miglioramento dell’esperienza dell’utente (UX) e all’integrazione di funzionalità aggiuntive per l’ottimizzazione e personalizzazione del risparmio, si prevede la realizzazione della versione iOS, l’integrazione della piattaforma per la pubblicazione delle inserzioni pubblicitarie e l’aggregazione delle offerte promozionali dagli eCommerce delle insegne online della GDO;
  • Evoluzione dell’algoritmo di intelligenza artificiale: creazione di un “volantino personale” composto da un numero limitato di prodotti preferiti e personalizzato per la spesa di ciascun utente che utilizza l’app. L’algoritmo sarà sempre più sensibile all’utilizzo che l’utente avrà con l’applicazione, alla propensione d’acquisto nella compilazione della lista della spesa e sulla base di alcuni dati socio-demografici;
  • Evoluzione piattaforma di back office
    • automazione della procedura di “provisioning” dei nuovi volantini: sviluppo di crawlers che identificano i nuovi volantini disponibili presso i siti web delle insegne, e li rendono disponibili nel back office notificando gli operatori della loro presenza;
    • sviluppo di Crawler che raccolgono i dati relativi alle offerte online dei supermercati che hanno eCommerce attivi con i quali non si è ancora chiuso un accordo di partnership;
    • sviluppo di API necessarie per integrare i flussi di dati con le aziende GDO con le quali si stringono accordi di collaborazione;

Si prevedono infine investimenti in strumentazione tecnica e programmi SW per il data management.

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

This section is reserved to registered users.

All projects are accompanied by detailed business plans that highlight why investing, achieved results, membership market, and future strategies.

Register now and find out all the details!

Register

Have an account? Login!

The information on the offer is not subject to approval by Consob. The bidder is solely responsible for the completeness and truthfulness of the data and information provided by the same. The investor's attention is also drawn to the fact that the investment, including through OICR or companies that mainly invest in financial instruments issued by small and medium-sized companies, is illiquid and characterized by a very high risk.