Crowdfunding History

Date Raised Investors
01/06/2018 € 240.000 40 View

KPI

KPIQ3/19Q2/19Q1/19Q4/18Q3/18Q2/18
Download52.82839.23119.37316.46514.940
Eventi organizzati928773649500400
KPI FinanziariQ3/19Q2/19Q1/19Q4/18Q3/18Q2/18
Fatturato (Cumulato) 
EBITDA 
Costi Operativi 
PFN 

Scroll left and right to view all the data.

Documents

  • Visura novembre 2018 (only available for investors)
  • Bilancio 2017 (only available for investors)
  • Bilancio 2018 (only available for investors)

Location

ROMA (RM) VIA VITTORIO BACHELET 12 CAP 00185

Press

ACCENDI LO SMARTPHONE E TROVA GLI EVENTI PIÙ COOL DELL’ESTATE

Posted on 05/07/2018 by Foggia Reporter

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Ti basta uno smartphone e un semplice tap del dito per poter trovare una valanga di eventi nella tua zona. Innanzitutto puoi farlo grazie a Facebook, e nello specifico grazie alla sua nuova sezione Local. Come funziona? Basta installare l’app sul proprio telefonino, registrarsi con la geo-localizzazione dello smartphone per avere letteralmente l’imbarazzo della scelta: potrai trovare tutti gli eventi che si tengono nella tua città, inclusi quelli più vicini a te. Inoltre potrai anche scoprire chi dei tuoi amici ha scelto di parteciparvi, così da trovare anche la migliore compagnia per goderteli al 100%.
Le opportunità per scoprire gli eventi estivi in zona non finiscono qui: ad esempio, puoi sfruttare il servizio online di Eventbrite, che ti permette di trovare anche molti eventi formativi e meeting professionali.
Poi c’è iLiveMusic: la scelta perfetta per gli amanti dei concerti e della musica dal vivo, soprattutto se sei un musicista in cerca di un ingaggio. Infine, chiudiamo questa lista con Winearound: ovvero l’app perfetta per gli amanti del vino, e per cercare gli eventi organizzati dalle case vinicole nei dintorni.

iLiveMusic: l’App di chi fa la musica dal vivo

Posted on 26/06/2018 by Exitwell

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

iLiveMusic App: suonare live in tutta Italia, su piccoli e grandi palchi con un click. Che tu sia un cantautore o un dj, che tu abbia una rockband o che tu faccia rap, hai bisogno di iLiveMusic. Se semplicemente vuoi suonare dal vivo hai un nuovo strumento che ti aiuta a farlo.

Cos’è iLiveMusic?
iLiveMusic è l’unica App che ti permette di suonare live, mettendoti direttamente in contatto con chi ha bisogno della tua musica (gestori di locali, proloco e organizzatori privati). iLiveMusic è gratuita, intuitiva, facile da utilizzare e, soprattutto, utile.

Come è nata?
Locali, discoteche e privati cercano costantemente qualcuno da far esibire sui loro palchi, ma hanno difficoltà a trovare il giusto artista. Le caselle di posta elettronica e di Facebook sono intasate da richieste di gruppi non in linea con la programmazione artistica del locale. Dall’altro lato, i musicisti/dj sono continuamente alla ricerca di nuovi ingaggi. iLIveMusic nasce con l’intento di colmare il gap tra musicisti e organizzatori di eventi.

iLiveMusic: intervista al co-fondatore Giuseppe Pugliese

Posted on 25/06/2018 by Tutto Rock

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Non è di certo una novità che in Italia si faccia veramente fatica a trovare posti in cui suonare, specialmente per artisti e progetti che rifiutano l’omologazione, a vantaggio di una più personale libertà di espressione.
Dall’altra parte anche chi possiede quegli spazi e vorrebbe concederli ad un determinato scenario artistico, più o meno ambizioso, si trova di fronte ad un mare magnum nel quale risulta complicato raccapezzarsi.
A tal proposito da circa un anno è nata un’ App, dal nome iLiveMusic, che si promette di essere un valido ponte fra artisti e gestori di locali, per rimuovere gli ostacoli sui loro reciproci percorsi di ricongiungimento.
Per conoscere meglio questo strumento, e la sua storia, abbiamo fatto due chiacchiere con Giuseppe Pugliese, co-fondatore del progetto.

Dalla composizione alla grafica: le 5 app che non possono mancare ad un musicista

Posted on 18/06/2018 by Keeponlive

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

«IliveMusic è l’app dedicata a chi fa musica live, che segna un cambiamento culturale. I protagonisti del mondo musicale reale, gli artisti e gli organizzatori di eventi musicali possono disporre di uno strumento innovativo, semplice e diretto per conoscersi». Con queste parole Lorenzo Pellegrini, co-founder di iLiveMusic, presenta una delle principali novità tecnologiche, destinata a semplificare di molto la vita di artisti e organizzatori di eventi live. «La musica per molti è una passione che merita di diventare una professione: per questo abbiamo cercato di facilitare l’interazione tra colui che ingaggia e i chi è ingaggiato».

ILiveMusic presenta il suo progetto sul portale CrowdFundMe per finanziarsi attraverso donazioni private

Posted on 05/06/2018 by Mondo Mobile Web

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

ILiveMusic è un’app disponibile per Android e iOS che permette di mettere agevolmente in contatto musicisti italiani con gli organizzatori di eventi, saltando quindi lunghe fasi della classica filiera. Adesso, ILiveMusic ha annunciato di voler puntare sul crowfunding.

Il noto portale CrowdFundMe, che permette di raccogliere somme di denaro per finanziare diversi progetti in svariati campi e settori, presenta il progetto ILiveMusic, che chiede ai piccoli risparmiatori di sostenere l’idea dei giovani fondatori.