La settimana di CrowdFundMe: 06/2018

Saturday February 10th, 2018, 1032 Views

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

CrowdFundMe questa settimana si è trasformato in uno studio di registrazione! Abbiamo ripreso ad organizzare i nostri live con i founder delle società in raccolta e stiamo preparando anche dei nuovi contenuti, grazie alla collaborazione con i ragazzi di Colazione a Wall Street: una community con più di 5.000 giovani appassionati di finanza, dove a partire da lunedì avremo una rubrica mensile dedicata alla finanza alternativa e all’equity crowdfunding. Iscrivetevi, seguiteci e soprattutto dateci suggerimenti per migliorare!

Siamo molto contenti di questa iniziativa, perché crediamo che l’equity crowdfunding sia una porta d’accesso alla finanza anche per chi non si era mai interessato al tema. Penso ai €1329 Miliardi di euro fermi nei conti correnti: attraverso l’approccio coinvolgente ed inclusivo offerto dall’ equity crowdfunding, spero (o meglio, lavoriamo affinché succeda) di poterne convogliare una parte nelle nostre campagne di raccolta! L’equity crowdfunding è coinvolgente perché è possibile conoscere il team e seguire più da vicino il suo operato, anche da remoto (grazie agli strumenti digitali a disposizione di chi vuole investire e ha investito) ed è inclusivo perché si può investire a partire di 250€ e in caso di successo il ritorno è lo stesso, in termini di valori percentuali, per tutti; non è come altre forme di investimento che richiedono di un capitale iniziale più importante per massimizzare il risultato. Inoltre, investendo in una campagna di equity crowdfunding generalmente si investe in un progetto all’inizio del suo sviluppo, quindi la valutazione è più bassa rispetto a un progetto a regime. Quindi anche un investimento piccolo può dare diritto a una quota più rilevante.

Ritornando ai nostri live, il protagonista della settimana appena trascorsa è stata Salty, che pochi giorni dopo ha raggiunto l’obiettivo massimo e quindi ha chiuso in anticipo la sua campagna. Complimenti!

Chi non ha avuto tempo di investire in questa società troverà comunque altre interessantissime opportunità sul nostro portale, alle quali si è aggiunta da ieri Smart Domotics, la società di clean tech più premiata d’Italia, che ha già raccolto il 25% dell’obiettivo minimo! Non svelo altro, trovate tutti i dettagli sul nostro sito!

Continuano anche le altre campagne:

  • LovBY, la piattaforma di marketing fondata dai CEO di Groupalia e Tcommunication, utilizzata da aziende come SamsungNikeYoox per stimolare i clienti a parlare del brand con i propri amici, ricompensandoli con crediti spendibili quotidianamente. Nel 2017 ha fatturato €550.000, il triplo del 2016.
  • Zuqiulegendsstartup incubata da Università Bocconi e SpeedMiUp che sta realizzando video corsi sulle tecniche del calcio dedicati al mercato cinese, che conta già 300 milioni di appassionati. I video hanno come protagonisti campioni del calibro di Massimo Ambrosini. Ad aprile presenteranno il servizio in Cina, con uno stand a Soccerex
  • Biorfarm, che chiuderà la prossima settimana. Mette in contatto diretto i piccoli agricoltori biologici con i consumatori, che ricevono direttamente a casa la frutta da loro scelta, attraverso una comoda sottoscrizione. Un modello di business che funziona e fa bene all’economia locale. Infatti la società è incubata da H-FARM e ha già vinto un premio di Google.

Infine, lunedì saremo al fianco di Sharewood BIT – Borsa Internazionale del Turismo di Milano mentre martedì accompagneremo Bloovery e Babaiola, alla Love Marathon di Cariplo Factory.

You must be logged in to leave a comment