Raccogli investimenti in modo efficiente da migliaia di investitori che credono nel tuo progetto. Con il nostro supporto la raccolta di fondi non sarà più un problema.

Inviaci la tua idea

Raccontaci come è nata la tua idea, parlaci del tuo business, presentaci il tuo team, descrivi le opportunità che offre il mercato e spiegaci come pensi di gestire il tuo investimento.

Quando sei soddisfatto, condividi il tuo progetto con il nostro team inviando una mail a raccogli@crowdfundme.it

Alcune delle domande più frequenti che gli imprenditori ci pongono

Cos’è l’equity crowdfunding?

L’equity crowdfunding è il procedimento, sempre più diffuso, attraverso il quale gli imprenditori hanno la possibilità di chiedere online i capitali per sviluppare il loro progetto. In cambio del finanziamento offrono quote societarie.

Cos’e CrowdFundMe?

Siamo un portale di equity crowdfunding che consente agli imprenditori di trovare investimenti in tutta Italia. CrowdFundMe aiuta le startup innovative dalla stesura del loro business plan fino al completamento della raccolta di capitali.

Come funziona CFM?

Flusso del processo di investimento

Perché scegliere di raccogliere capitali con l’equity crowdfunding?

In una realtà in cui accedere al credito è sempre più difficile, il crowdfunding potrebbe essere la tua soluzione! È un processo di finanziamento “collettivo”, “dal basso”: attraverso la condivisione online di progetti imprenditoriali si raccolgono fondi per la loro realizzazione. Consiste in un canale di accesso al credito alternativo alle banche, con la partecipazione di più persone che contribuiscono finanziariamente alla realizzazione della tua idea, diventando soci della società stessa. Scopri i vantaggi sulla pagina: http://www.crowdfundme.it/chi-e-crowdfundme/perche-lequity-crowdfunding/

Chi può raccogliere capitali sul portale?

A oggi possono raccogliere capitali on line solo le start up e PMI innovative. Per scoprire se rientrate in questa categoria potete leggere i requisiti al seguente sito:
http://startup.registroimprese.it/startup/index.html

Qual’è il limite del budget che può essere richiesto?

Si possono richiedere fino a 4.999.999,99€.
Indicativamente, a seconda dei progetti, consigliamo diversi livelli di richiesta:

  • alle startup nate da poco consigliamo di richiedere da 20.000€ a 100.000€
  • alle aziende che già fatturano consigliamo di richiedere da 100.000€ a 500.000€
  • le aziende che sono già in fase di crescita accelerata possono richiedere anche più di 500.000€.

Quali tipologie di progetti possono essere presentati?

Non esistono limitazioni per quanto riguarda il settore dei progetti da proporre: tutte le vostre idee saranno valutate, tenendo però in considerazione eventuali limiti morali o etici.

Cosa si intende con “valuation pre-money” e come faccio a calcolarlo?

La voce valuation (premoney) indica il 100% del valore della società al momento della raccolta di capitali su CrowdFundMe. “Valuation” consiste nel processo di determinazione del valore attuale della società e del equity che si decide di mettere a disposizione a fronte degli investimenti. Più la valuation risulterà corretta e un “buon affare”, maggiori saranno gli investimenti: una valutazione eccessivamente alta potrebbe scoraggiare e portare alla perdita di un investimento.
Ci sono più metodi quantitativi e qualitativi per valutare le società, tuttavia si tratta più di un’arte che di una scienza: la cosa importante è che deve essere sufficientemente bassa in modo da giustificare il rischio che si assumono gli investitori. Per farvi un’idea di come altre società hanno determinato questo valore, potete visualizzare i progetti in corso o conclusi sul nostro portale.

Quali sono i diversi step che devo seguire prima che il progetto venga pubblicato?

È necessario costituire una società (S.r.l). Contestualmente bisogna adattare lo statuto societario alla raccolta di capitali online. Tutte queste pratiche possono essere svolte dal proprio notaio di fiducia oppure affidandosi ad un nostro collaboratore.
Come ultimo step va deliberato l’aumento di capitale che poi andrà sottoscritto dopo la raccolta di capitali.
Ciascuno di questi passaggi può essere fatto anche dopo l’approvazione del business plan.

Chi e come seleziona il mio progetto?

Il progetto, inviato al portale tramite l’apposito form, viene inizialmente analizzato dal team di CFM che prende in considerazione tre macro aspetti: completezza, potenzialità e potenziali aree di miglioramento. Il secondo vaglio più approfondito viene effettuato dal PoliHub di Milano in termini di coerenza economica e soprattutto di fattibilità tecnica. Contemporaneamente, Web Sim compie una valutazione di massima sul potenziale del mercato della startup ed un’analisi dei suoi competitor. In caso di riscontro positivo da parte di PoliHub e Web Sim, il progetto verrà pubblicato sul portale CrowdFundMe.

Quanto deve essere dettagliata la descrizione del mio progetto?

Il progetto deve essere spiegato nei dettagli e l’idea deve risultare chiara e di immediata comprensione per gli investitori. Vi chiediamo quindi di raccontare la storia della vostra idea, i risultati raggiunti fino ad oggi e di aggiungere una descrizione precisa di come prevedete che il business possa crescere. È fondamentale che gli investitori capiscano da chi è composto il team, le fondamenta su cui si basa la startup e, soprattutto, come valutate di trasformare la vostra idea in un caso di successo.

C’è il rischio che il mio progetto possa essere plagiato?

Questo rischio, seppur basso, deve sempre essere tenuto in considerazione. Ma ogni investitore, per quanto sia conscio della forza della propria idea, preferisce dividere il rischio con altri, investendo quindi un minor numero di capitali in un maggior numero di progetti. Non solo: il requisito fondamentale di ogni progetto che, per essere pubblicato, deve essere ben redatto in ogni sua parte, crea per l’imprenditore un vantaggio competitivo e un know how che difficilmente potranno essere copiati.

Tutti gli utenti del web vedranno il mio progetto o posso restringere la pubblicazione ad un gruppo di utenti riservati?

I contenuti pubblicati sotto la voce del menu “Idea” saranno visibili a tutti gli utenti del web, mentre quelli sotto le altre voci saranno visibili solamente dagli utenti registrati.

Se pubblico il mio progetto su CrowdFundMe, sono vincolato a raccogliere fondi esclusivamente su crowdfundme.it?

Sì. Nel contratto chiediamo agli imprenditori di trovare gli investitori e raccogliere i capitali solo tramite la nostra piattaforma, durante il periodo stabilito.

Quanto dura la raccolta?

Il periodo di raccolta può durare fino a 6 mesi (con eventuali proroghe), in ogni caso la scelta spetta esclusivamente all’imprenditore. Il nostro consiglio è di rimanere all’interno di un periodo tra i 60 e i 90 giorni.

Cosa succede se non raggiungo il mio obbiettivo di raccolta?

Se la cifra richiesta non viene raggiunta, l’imprenditore non percepirà alcuna somma di denaro. L’intero ammontare sarà quindi restituito agli investitori.

I fondi verranno versati al progetto solo una volta raggiunto il 100% del budget?

Sì, il nostro portale lavora secondo il criterio all or nothing.

Se raggiungo il mio obiettivo iniziale, posso continuare la campagna e raccogliere ulteriori fondi?

Certamente! Qualora il progetto raccogliesse tutto il capitale (obiettivo) entro il periodo prestabilito, l’imprenditore può scegliere di continuare la campagna e raccogliere ulteriori fondi: overfunding. Quando una startup decide di accettare fondi in overfunding (fino ad un soglia massima decisa in fase di aumento di capitale) decide contestualmente di cedere più equity. L’overfunding aumenta il valore post-money della startup (perché avrà più liquidità a sua disposizione), ma vorrà anche dire che la percentuale in equity che ogni investitore riceverà sarà ridotta.

Una volta raggiunto l’obiettivo di raccolta come si procede?

I nuovi soci verranno iscritti al registro imprese e sottoscriveranno l’aumento di capitale. È molto importante che, una volta raggiunto l’obiettivo, l’imprenditore tenga costantemente aggiornati i nuovi soci sugli obiettivi raggiunti, sui progressi svolti e sulla coerenza della linea strategica con quella descritta nel business plan dichiarato sul sito.

Quanto costa inserire la mia idea su CrowdFundMe?

La pubblicazione del progetto sul portale è completamente gratuita.
CrowdFundMe tratterrà una commissione del 7% solo e soltanto sui progetti interamente finanziati.