Watchy Talky
Watchy Talky
Equity
44,0%
Valuation
€ 206.182
Obiettivo
€ 162.000
Investiti
€ 14.033
9%
Progetto concluso

Nessun membro del team definito per questo progetto.

Obiettivo
€ 162.000
Chip minimo
€ 250
Giorni rimanenti
0
Tipo Quota
A (€ 10.000), B

Descrizione

Watchy Talky è l’app che rivoluziona il concetto di Social dating, grazie ad un sistema interno di videochiamate, chiamate e videomessaggi.
In un mondo costantemente connesso e in un mercato degli incontri online in grande espansione, Watchy Talky si propone di rispondere alle esigenze del pubblico – in particolare femminile – lasciate insoddisfatte dagli altri player: conoscere nuovi amici in maniera sicura. L’obiettivo è dunque quello di fornire agli utenti un’app dotata di un pacchetto di comunicazione completo, che garantisca al tempo stesso un’elevata tutela della privacy.

Perchè investire

Watchy Talky è l’unica app di dating presente sul mercato ad avere al suo interno un sistema VOIP (chiamate e videomessaggi), che consente l’interazione tra i vari utenti senza alcuno scambio di contatti personali.
La tutela della privacy è, infatti, il plusvalore: oltre ad avere dei settaggi contro i profili fake e lo scatto di istantanee durante i video, Watchy Talky permette agli utenti di escludere dalla ricerca gli amici e amici di amici su Facebook.
Watchy Talky è anche la prima app che consente di ricercare persone in base agli eventi. Questa semantica di ricerca garantisce un’elevata compatibilità tra gli utenti, poiché le visualizzazioni non sono ottimizzate in base agli interessi – in genere poco aggiornati dagli utenti – bensì sulla logica degli eventi a cui si intende partecipare.

Risultati raggiunti

  • Il sole24ore ha scritto un articolo su di noi nel mese di febbraio 2016 [link]
  • Abbiamo più di 700 follower sulla nostra pagina di Facebook [link]
  • Abbiamo presentato un pitch al Polihub di Milano, ed oltre a ricevere la loro approvazione abbiamo ricevuto feedback utili per meglio tarare la nostra strategia tecnolgica
  • Websim ha scritto vari articoli su di noi, sottolineando il potenziale del mercato dato dalle storie di successo di alcuni nostri competitor internazionali [link]
  • Tgcom24 e altre importanti testate ci hanno menzionato [link]
  • Sono in pipline demo aggiornata più una serie di video dimostrativi entro la fine del mese di marzo 2016.

Come investiremo i capitali raccolti

Per lanciare il sistema, viene richiesto un finanziamento iniziale di 162.000€, essenziale alla copertura degli investimenti previsti per:
  • Sviluppo App: 42.000€
  • Marketing: 100.000€
  • Gestione: 20.000€
Per la realizzazione della versione gratuita nelle versioni iOS ed Android, lo sviluppo dell’app comporterà un costo totale di 42.000€ e servirà ad ottenere la completa operatività delle funzioni disegnate oltre alla realizzazione dei sistemi di advertising e di back-office per il controllo e la gestione delle richieste da parte degli utenti.
La versione Pro, invece, che verrà sviluppata e rilasciata a metà del secondo anno, comporterà un costo complessivo di sviluppo di 39.000€ e verrà finanziata con i ricavi accumulati nei periodi precedenti. Il costo include lo sviluppo della funzione delle videochiamate e la relativa licenza, oltre all’aggiunta delle funzioni di advertising locale degli eventi Facebook creati dagli utenti. Al fine di raggiungere quota 140.000 utenti al termine del primo anno, si prevede un investimento di 100.000€, ripartito nei primi 18 mesi, per le campagne marketing.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Questa sezione è riservata agli utenti registrati.

Le informazioni dell'offerta non sono soggetto all'approvazione di Consob. L'emittente è l'unico responsabile per la completezza e l'accuratezza dei dati e delle informazioni fornite dalla stessa. Si evidenzia all'attenzione dell'investitore che gli investimenti in strumenti finanziari emessi da start-ups innovative sono illiquidi e caratterizzati da un rischio molto alto.